Voi siete qui
Furti, è allarme a Giffoni Cronaca 

Furti, è allarme a Giffoni

Questa volta il proprietario è arrivato giusto in tempo evitando che il colpo andasse a segno. Nelle gettoniere dei videopoker trascinati fuori dal locale c’erano 5mila euro. Siamo a Giffoni Valle Piana. Il video segna la data 18 febbraio, tre di notte circa. Nel bar Carrubo è la quarta volta che succede. In meno di due anni, quattro furti. La prima volta i ladri portarono via merce per 15mila euro, la seconda quasi 8 mila, la terza volta mille euro. La scorsa settimana, però, nel cuore della notte, l’allarme sul…

Continua
Filiera Agro-alimentare e ittica, Regione approva tecnologia Blockchain Cronaca Curiosità 

Filiera Agro-alimentare e ittica, Regione approva tecnologia Blockchain

Il Consiglio regionale ha approvato la proposta di legge ‘Sviluppo di attuazione di un sistema di tracciabilità dei prodotti della filiera agro-alimentare ed ittica in Campania attraverso un sistema di gestione dei dati in blockchain’. Primo firmatario della proposta di legge è Franco Picarone, Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania «L’innovativa tecnologia Blockchain – spiega Picarone – sarà in grado di assicurare, con certezza, la tipicità del prodotto e le sue caratteristiche specifiche, dall’origine e fino al consumatore, garantendo sicurezza e controllo lungo tutta la filiera. Fino ad oggi…

Continua
Droga a Palinuro, arrestati tre stranieri Cronaca 

Droga a Palinuro, arrestati tre stranieri

“Giochi” e “giocattoli” erano i termini utilizzati dai pusher per riferirsi allo stupefacente in maniera criptica. Stranieri, con una rete di rifornimento e di spaccio ben organizzata per ovviare i controlli e piazzare le dosi. In carcere, ritenuto responsabile di detenzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti, è finito un 39enne di origini marocchine, residente a Centola. Altri due uomini, un rumeno e un gambiano, sono al momento ricercati in ambito internazionale in quanto non più su suolo italiano. I provvedimenti scaturiscono da un’indagine svolta dal novembre 2017 dai carabinieri del…

Continua
Consegna lavori di messa in sicurezza a Laviano e Teggiano Cronaca Curiosità 

Consegna lavori di messa in sicurezza a Laviano e Teggiano

Domani, mercoledì 19 febbraio, la Provincia di Salerno consegnerà i lavori di messa in sicurezza sia a Laviano, sulla strada provinciale 381, che a Teggiano, sulla statale 330. In particolare, al mattino, alle 11,30 a Laviano, ci sarà la cerimonia di inaugurazione dei “Lavori Urgenti di Messa In Sicurezza, Ripristino e Consolidamento a Seguito di Dissesti e Movimenti”. L’intervento ha lo scopo di ripristinare le condizioni di sicurezza e la normale viabilità della SP 381, ricadente nel comune di Laviano, interessata da un fenomeno franoso in prossimità del Vallone delle…

Continua
Sieti, auto in fiamme. Non si esclude il dolo Cronaca 

Sieti, auto in fiamme. Non si esclude il dolo

Due auto sono andate in fiamme, la scorsa notte, nella frazione di Sieti di Giffoni Sei Casali Il rogo è stato controllato dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Giffoni Valle Piana, allertati da alcuni residenti. Sul posto, per gli accertamenti ed i rilievi del caso, i carabinieri della locale stazione. Sulle cause del rogo ci sono indagini in corso: non è da escludere che le fiamme siano di natura dolosa.

Continua
MALTRATTAMENTI SU DIVERSAMENTE ABILI, IN CINQUE A PROCESSO Cronaca 

MALTRATTAMENTI SU DIVERSAMENTE ABILI, IN CINQUE A PROCESSO

C’è il rinvio a giudizio per cinque ex dipendenti di una casa di cura di Nocera Inferiore indagati per maltrattamenti su pazienti diversamente abili. La decisione del gup del Tribunale di Nocera Inferiore arriva dopo oltre quattro anni dalle indagini condotte dai carabinieri e coordinate del pm Giuseppe Cacciapuoti. Furono sette, nel dicembre 2015, i dipendenti, tutti addetti al trasporto in bus dei pazienti, a finire nel provvedimento del gip. A fare partire l’indagine, fu la denuncia del papà di un ragazzo autistico, seguita dalla testimonianza della mamma di un’altra…

Continua
Sentenze pilotate, arrivano le richieste del pm Cronaca 

Sentenze pilotate, arrivano le richieste del pm

Un anno ed otto mesi. E’ quanto chiede il sostituto procuratore del Tribunale di Salerno, Elena Guarino, per tre degli indagati finiti nell’inchiesta delle Fiamme Gialle su un presunto giro di mazzette per pilotare sentenze alla Commissione Tributaria di Salerno. Le prime richieste formulate dalla titolare dell’inchiesta sono a carico del giudice Fernando Spanò e dei funzionari di segreteria Giuseppe Naimoli e Salvatore Sammartino. Gli imputati, accusati di corruzione in atti giudiziari, hanno scelto il rito abbreviato. Circostanza della quale ha tenuto conto il pm Elena Guarino, così come della…

Continua
Contrasto al lavoro nero, nei guai due cooperative cilentane Cronaca 

Contrasto al lavoro nero, nei guai due cooperative cilentane

I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno scoperto due cooperative, ad Agropoli e Casal Velino, che impiegavano lavoratori “in nero” oppure con contratti di assunzione irregolari. La cooperativa agropolese, aggiudicataria del contratto di appalto per il servizio di salvamento sia lungo le spiagge libere del Comune cilentano, impiegava bagnini, per lo più studenti universitari con il brevetto di salvataggio, sottoponendoli a turni di lavoro molto pesanti, in alcuni casi anche di 50 ore settimanali, a fronte di una busta paga rilasciata mediamente per 20 ore settimanali. Inoltre, non venivano…

Continua
Grande successo per il Premio Artis Suavitas 2020 Curiosità 

Grande successo per il Premio Artis Suavitas 2020

Due professori dell’Università Federico II di Napoli, un artista, un giornalista scrittore ed un coreografo internazionale. Sono state cinque le professionalità che hanno ricevuto il Premio Artis Suavitas 2020. La cerimonia, condotta da Veronica Maya, si è svolta il 5 febbraio a Nola, nel Museo Storico Archeologico. I premiati sono stati Edoardo Cosenza, Professore della Federico II di Napoli e Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, considerato il massimo esperto in Italia in materia di Ingegneria Sismica; Mariafelicia De Laurentis, Professore di Astronomia e Astrofisica essendo stata tra le protagoniste…

Continua
Salerno Pulita, licenziato dipendente assenteista Cronaca 

Salerno Pulita, licenziato dipendente assenteista

Licenziato un altro dipendente di Salerno Pulita. L’amministratore unico della società per la gestione dei servizi di pulizia, igiene ambientale e raccolta differenziata, Nicola Sardone, ha firmato la lettera di licenziamento per il dipendente assenteista. Il provvedimento è stato adottato così come previsto dal contratto collettivo nazione di lavoro di categoria Fise Assoambiente. La lettera di licenziamento è arrivata a seguito di diverse contestazioni scritte al dipendente per assenze ingiustificate dal luogo di lavoro. Come si ricorderà, un analogo provvedimento fu assunto lo scorso mese di novembre nei confronti di…

Continua