Voi siete qui
Innovazione, al Pascale documenti sanitari online Curiosità 

Innovazione, al Pascale documenti sanitari online

Cartelle cliniche, referti, esami, consulti medici. Tutto online, comodamente da casa ed anche completamente gratuito. La fase 2 all’Istituto Pascale di Napoli è stata organizzata per semplificare le procedure e dare risposte rapide ai pazienti. Da oggi, quindi, niente file per il ritiro dei documenti sanitari. Con il sito web del Pascale www.istitutotumori.na.it sarà possibile consultare in ogni momento ed in qualsiasi luogo i documenti a cui si è interessati. Basterà, quindi, collegarsi al nuovo portale e seguire le indicazioni. Massima riservatezza dei dati personali, ai quali si accede solo…

Continua
Pascale-Ascalesi, nasce il polo oncologico del Mediterraneo Cronaca Curiosità 

Pascale-Ascalesi, nasce il polo oncologico del Mediterraneo

Tre anni fa l’annessione al Pascale ed il progetto su carta di una innovativa struttura dedicata ai pazienti oncologici. Un progetto ambizioso ora è realtà. E’ stato inaugurato questa mattina il Polo Oncologico Mediterraneo Pascale-Ascalesi. Dopo alcuni lavori di ristrutturazione, lo presidio di Forcella che sorge a ridosso della Stazione centrale di Napoli, da oggi diventa la principale porta d’ingresso della rete oncologica campana. Accorpato al Pascale, il nuovo polo servirà a decongestionare la struttura collinare e soprattutto ad alleggerire le liste di attesa per interventi e visite, oltre ad…

Continua
Campania, i principali punti dell’ordinanza 48 Cronaca 

Campania, i principali punti dell’ordinanza 48

Da questa mattina hanno riaperto parrucchieri, barbieri e centri estetici. Servizio al bancone per i bar, ma resta il divieto del servizio ai tavolini. Porte aperte anche per musei, biblioteche e luoghi cultura. Sono alcuni dei contenuti dell’ordinanza firmata dal presidente Vincenzo De Luca che disciplina le riaperture per la nuova fase in Regione Campania. Via libera alle attività mercatali, limitatamente a quelle di vendita di generi alimentari. Riaprono anche le attività commerciali al dettaglio, per le quali si autorizza e si raccomanda l’apertura dalle 7 alle 23, senza obbligo…

Continua
Fase 2, ristoranti: distanziamento e prenotazioni. Le indicazioni dell’Inail Curiosità 

Fase 2, ristoranti: distanziamento e prenotazioni. Le indicazioni dell’Inail

La principale indicazione contenuta nel documento stilato dall’Inail per la riapertura dei ristoranti è il rispetto della distanza di sicurezza tra un cliente e l’altro. Per ogni cliente, si legge nella relazione, deve essere garantita un’area di 4 metri quadrati, “fatto salvo la possibilità di adozione di misure organizzative come le barriere divisorie”. I tavoli devono essere posti a 2 metri di distanza l’uno dall’altro. In ogni locale, quindi, andrà stabilito un limite massimo di capienza, anche per evitare affollamenti. Per evitare assembramenti di persone in attesa fuori dal locale,…

Continua
FASE 2, NAPOLI “SALERNO SAPRA’ ISOLARE GLI INCOSCIENTI” Cronaca 

FASE 2, NAPOLI “SALERNO SAPRA’ ISOLARE GLI INCOSCIENTI”

«La fase 2 sarà complicata e difficile, forse addirittura più della Fase 1. Con la ripresa graduale e controllata delle attività, non possiamo permetterci errori». Così il sindaco di Salerno, Enzo Napoli. Il primo cittadino invita al rispetto delle regole «semplici prescrizioni – dice Napoli- che se attuate da tutti con disciplina, ci consentiranno un totale ritorno alla normalità in tempi brevi: uso delle mascherine di sicurezza, distanza sociale e niente assembramenti, pulizia frequente della persona e degli ambienti. Sono cose che tutti e ciascuno dobbiamo e possiamo metter in…

Continua
Fase 2, ecco come si andrà la mare Curiosità 

Fase 2, ecco come si andrà la mare

Sono diverse e riguardano ogni aspetto della gestione di utenza e spazi, le indicazioni contenute nel documento tecnico dell’Inail per la riapertura degli stabilimenti balneari. E’ vietato, innanzitutto l’affollamento per mantenere il distanziamento sociale in tutte le attività balneari sia in acqua che sull’arenile. Nell’organizzazione degli spazi bisogna rispettare queste distanze: almeno 5 metri di distanza tra le file degli ombrelloni; almeno 4 metri e mezzo di distanza tra gli ombrelloni della stessa fila; almeno 2 metri tra le sdraio o i lettini di un ombrellone e le attrezzature. La…

Continua
Premio Fabula e Liratv, stasera c’è Massimo Boldi Curiosità 

Premio Fabula e Liratv, stasera c’è Massimo Boldi

Nuovo appuntamento dell’iniziativa di LIRATV e del Premio Fabula per rivivere le serate del festival dedicato ai giovani creativi ed i grandi ospiti dell’evento ideato e diretto da Andrea Volpe. Questa sera stasera è la volta di Massimo Boldi, a Bellizzi nell’edizione del 2018. Appuntamento alle 22.30 sulla nostra emittente (canale 15 del digitale terrestre) e sui canali social del gruppo.

Continua
Decreto rilancio, ecco alcune misure previste dal Governo Cronaca 

Decreto rilancio, ecco alcune misure previste dal Governo

15-16 miliardi per le aziende, oltre 3 miliardi per la sanità, quasi 1 e mezzo a Università e ricerca, 2 miliardi per il turismo. Taglio delle tasse per 4 miliardi. Poi con l’accordo governo-Regioni Cassa integrazione veloce e assegno dall’Inps. «Queste sono le premesse per la ripresa» ha dichiarato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel presentare il decreto da 55 miliardi approvato ieri. Alle imprese arrivano tre diversi aiuti in base ai ricavi, ma quasi tutte non dovranno versare la rata Irap a giugno. La cancellazione vale circa 4…

Continua
Parrucchieri ed estetiste, ecco le regole Curiosità 

Parrucchieri ed estetiste, ecco le regole

Sono regole di carattere generale, quelle che l’Inail e l’Istituto superiore di sanità indicano per i servizi dei parrucchieri, barbieri e degli altri trattamenti estetici, in vista della ripresa delle attività dopo la fase di lockdown. Settori considerati a rischio “medio-alto” ecco perché il documento tecnico fornisce raccomandazioni sulle strategie di prevenzione da adottare per il contenimento del nuovo coronavirus. Gli esperti prevedono, innanzitutto, deroghe ai giorni di chiusura con la possibilità di estendere gli orari di apertura dei locali. Le attività devono essere organizzate su prenotazione, con appuntamento on-line…

Continua
Sentenze favorevoli in cambio di mazzette, prime condanne Cronaca 

Sentenze favorevoli in cambio di mazzette, prime condanne

Sei anni e tre mesi per il giudice Fernando Spanò; quattro anni ed otto mesi per il collega Giuseppe De Camillis. Cinque anni e sei mesi per Salvatore Sammartino; cinque anni e quattro mesi per Giuseppe Naimoli, entrambi segretari delle commissioni. Per tutti e quattro è stata decretata anche l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Quattro anni all’ex parlamentare Teodoro Tascone. Sono queste le condanne di primo grado emesse dal giudice per gli indagati finiti nell’operazione Ground Zero conclusa dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria su un presunto…

Continua