Voi siete qui
Grave incidente a Pollica Cronaca 

Grave incidente a Pollica

Un uomo di 53 anni si trova in gravi condizioni all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, in terapia intensiva, a seguito di un incidente stradale a Pollica. L’uomo era in sella al suo scooter quando si è scontrato con un’auto. Ha riportato un’emorragia cerebrale e ferite in varie parti del corpo. I carabinieri hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente ed accertare eventuali responsabilità.

Continua
De Luca spopola sul web Cronaca 

De Luca spopola sul web

L’emergenza sanitaria in questi tre mesi ha visto aumentare esponenzialmente l’utilizzo dei social media da parte della classe politica: gli interventi del premier Giuseppe Conte, quelli del presidente della regione Campania Vincenzo De Luca o degli assessori della Regione Lombardia per gli aggiornamenti quotidiani sui contagi, e, ancora, le conferenze stampa del governatore del Veneto Luca Zaia o i brevi discorsi del sindaco di Milano Beppe Sala hanno avuto milioni di visualizzazioni. E nel confronto tra le interazioni nella settimana pre-Covid dal 10 al 16 febbraio e quelle del periodo…

Continua
Salvataggio in mare Cronaca 

Salvataggio in mare

Nel pomeriggio di ieri, la Guardia Costiera di Amalfi è stata impegnata in un’operazione di soccorso a favore di un canoista in difficoltà nei pressi della Grotta dello Smeraldo a Conca dei Marini. L’Sos è stato lanciato da un cittadino che dalla propria abitazione è stato allertato dalle grida del canoista, un uomo di circa 60 anni, che non riusciva a governare la canoa a causa della corrente marina. Prontamente giunto il gommone veloce della Guardia Costiera dislocato ad Amalfi che in breve tempo è riuscito ad intercettare il malcapitato,…

Continua
Riparte il monitoraggio delle acque Cronaca 

Riparte il monitoraggio delle acque

È ripartito in Campania il monitoraggio delle acque di balneazione. Arpac ha avviato i prelievi a tutela della salute dei bagnanti, per determinare la balneabilità, e controllare i parametri microbiologici indicatori di contaminazione fecale. Il primo ciclo di controlli, definito pre-stagionale, normalmente svolto a partire dalla metà di aprile, è stato rimandato quest’anno sulla scorta delle indicazioni del Ministero della Salute, a causa dell’emergenza Covid-19. In seguito all’ordinanza n. 50 dello scorso 22 maggio del Presidente della Giunta Regionale, che ha consentito la riapertura degli stabilimenti balneari e la fruizione…

Continua
Parte il progetto “Ricuciamo” Cronaca 

Parte il progetto “Ricuciamo”

Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria del Ministero della Giustizia ed il Commissario Straordinario per l’emergenza covid 19 hanno raggiunto l’accordo per lo star al progetto “Ricuciamo”. Il progetto consiste nell’affidare la produzione delle mascherine per i cittadini italiani a 320 detenuti tra quelli reclusi nelle case circondariali di Bollate, Rebibbia e Salerno. Per l’istituzione di questa sorta di polo industriale saranno messe a disposizione delle carceri 8 macchinari tecnologicamente avanzati che permetteranno di produrre circa 800.000 mascherine al giorno.

Continua
Nuova ordinanza regionale Cronaca 

Nuova ordinanza regionale

La nuova ordinanza regionale libera con decorrenza immediata il comune di Letino dalle misure restrittive che erano state adottate: il piccolo centro del casertano non è più zona rossa. Inoltre, sempre e comunque fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, a far data da domani, 27 maggio, sarà consentita l’attività delle strutture termali e dei centri benessere, nel rispetto delle misure previste nel protocollo di sicurezza anti-diffusione sars-cov 2; consentita la ripresa delle attività delle piscine di acqua di mare. La densità di affollamento in…

Continua
Che scuola sarà? Cronaca 

Che scuola sarà?

La chiusura prolungata delle scuole è una ferita per tutto il paese, dichiarano in una nota congiunta i sindacati di categoria – Nonostante l’impegno profuso dai docenti con grande senso civico, il ricorso obbligato ed esclusivo alla didattica a distanza si rivela una condizione innaturale, nella quale si accentuano squilibri e disuguaglianze e viene meno la dimensione indispensabile delle relazioni sociali dirette, essenziali e fondative di una comunità educante. Riaprire le scuole non è operazione semplice in presenza delle regole e dei vincoli imposti dalla necessità di prevenire i rischi…

Continua
Trasporto pubblico, ci si riaggiorna Cronaca 

Trasporto pubblico, ci si riaggiorna

In tarda mattinata, si è tenuto in Prefettura un vertice sulle problematiche legate al trasporto pubblico. “Abbiamo discusso nel merito su tutta la questione – dice Gerardo Arpino, segretario generale della Filt Cgil Salerno – ma le parti restano distanti. Abbiamo deciso di riaggiornarci a mercoledì, per giungere ad una proposta di riorganizzazione globale del servizio ed una diminuzione dei carichi di lavoro. Riteniamo – continua il rappresentante sindacale – che il servizio debba essere complessivamente ristrutturato e riorganizzato tenendo dentro efficacia e rispetto della norma in ordine ai carichi…

Continua
Salerno ricorda la strage di Capaci Cronaca 

Salerno ricorda la strage di Capaci

Nel giorno in cui ricorre l’anniversario della strage di Capaci – dice il Sindaco di Salerno Enzo Napoli in una nota diffusa alla stampa – ricordiamo ed onoriamo le donne e gli uomini che hanno servito lo Stato fino al sacrificio estremo della vita. Il sangue di questi martiri sia un monito eterno ed ispiri il quotidiano impegno contro tutte le mafie per la giustizia e la legalità”.

Continua
Altra aggressione in carcere Cronaca 

Altra aggressione in carcere

Giornata di follia e violenza nel carcere di Salerno. Lo denuncia in un comunicato stampa la Segreteria Generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. “Verso le ore 14.00, nella Prima Sezione detentiva della Casa Circondariale di Salerno, un detenuto straniero di origini africane, senza apparenti motivi, ha preso a pugni un Assistente della Polizia Penitenziaria in servizio”, spiega il segretario nazionale SAPPE della Campania Emilia Fattorello. “L’intervento di altri poliziotti ha evitato peggiori conseguenze al collega colpito, nel frattempo colto da shock per i violenti colpi subiti, ma altri Baschi…

Continua