Voi siete qui
Bandito concorso ASL-AOU per 150 operatori socio sanitari Cronaca 

Bandito concorso ASL-AOU per 150 operatori socio sanitari

Annunciato, oggi, un concorso pubblico per titoli ed esami a tempo indeterminato per 150 nuovi OSS, indetto da Asl e Ruggi, come deliberato dal direttore generale dell’Asl di Salerno. Sarà possibile candidarsi esclusivamente on-line: https://aslsalerno.iscrizioneconcorsi.it/

Altre possibilità di lavoro, per medici, infermieri e amministrativi nella Sanità, intanto, sono previste entro la fine dell’anno: verranno reclutati dall’Asl 523 nuove posizioni, come approvato dai vertici dell’Azienda nel piano assunzioni.

La CGIL Funzione Pubblica di Salerno esprime soddisfazione per il Concorso pubblico per 150 posti di OSS. Ed, evidenziando che nell’ambito dei posti messi a concorso è stata prevista la riserva, nel limite del 40 per cento dei posti messi a concorso, in favore di coloro che oggi sono a tempo determinato presso le due Aziende da almeno tre anni nello stesso profilo; e che saranno esonerati dal sostenere la prova preselettiva i candidati che alla pubblicazione del bando in G.U. siano ancora dipendenti a tempo determinato come OSS presso le due Aziende, rivendica di aver portato avanti la tutela dei precari nel corso degli ultimi mesi

“Lo scorso 9 novembre in vista della pubblicazione del Concorso, – affermano in una nota il segretario generale Fp Cgil Salerno, Antonio Capezzuto, il segretario provinciale Pasquale Addesso insieme alle Rsu Cgil del “Ruggi” e dell’Asl Salerno – invitammo formalmente, con nota scritta, la direzione generale dell’ASL Salerno a prevedere l’attivazione della riserva prevista dalla legge, e soprattutto all’esonero della preselezione per gli OSS dell’ASL e dell’Azienda già in possesso di rapporto di lavoro a tempo determinato. Vigileremo senza sosta affinché vengano attivate ulteriori concorsi per le altre figure in sofferenza”.

Related posts