Voi siete qui
Battipaglia, arrestato per coltivazione e detenzione di marijuana pregiudicato già ai domiciliari Cronaca 

Battipaglia, arrestato per coltivazione e detenzione di marijuana pregiudicato già ai domiciliari

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia hanno tratto in arresto un 60enne, pregiudicato, poiché sorpreso presso la sua abitazione e nel terreno adiacente di sua proprietà a gestire e coltivare una piantagione di marjuana: 66 piante di canapa indiana.

I poliziotti, durante una perquisizione hanno rinvenuto sei barattoli contenenti marijuana, per un peso complessivo di 130 grammi,  mentre in uno sgabuzzino è stata ritrovata una busta contenente kg. 2,250 della stessa sostanza, già essiccata e pronta per essere commercializzata.

La perquisizione veniva poi estesa ad un casolare attiguo dove ne venivano rinvenuti altri 250 grammi.

L’uomo, con numerosi precedenti specifici, e per questo già sottoposto ai domiciliari (l’anno scorso, durante un’analoga operazione e furono rinvenuti circa 7 kg di marjuana e una coltivazione di circa 200 piante) è stato arrestato in flagranza e condotto al carcere di Fuorni.

 

Related posts