Voi siete qui
Bellizzi ricorda la prima guerra mondiale Cronaca 

Bellizzi ricorda la prima guerra mondiale

Presente la nipote di E.A. Mario, autore della Leggenda del Piave

Una serata dedicata al paroliere e musicista E.A. Mario ha concluso le commemorazioni a Bellizzi per i 100 anni dalla fine della prima guerra mondiale. Un omaggio a colui che è stato, tra le altre cose, l’autore della famosa Leggenda del Piave.

Alla serata era presente anche la nipote di E.A Mario, pseudonimo di Giovanni Ermete Gaeta, che ha raccontato un simpatico aneddoto.

“In tutti questi eventi abbiamo ricordato alle nuove generazioni quanto si è combattuto per la Pace, e che la guerra non porta da nessuna parte”. Così il sindaco di Bellizzi, Mimmo Volpe. Il lungo programma di iniziative, da gennaio a dicembre di quest’anno, è stato curato dall’associazione Amici del Tricolore.

Related posts