Voi siete qui
Benevento batte il Perugia, decisivo Armenteros Sport 

Benevento batte il Perugia, decisivo Armenteros

 

Si decide al 20’ del primo tempo la gara al Vigorito, scontro diretto importante tra la prima e la seconda forza del campionato. Con la sua rete ci pensa Armenteros a decidere il big match tra Benevento e Perugia. La squadra di Inzaghi scende in campo con Antei al posto di Maggio e con Tuia al fianco di Caldirola.

Gara adrenalinica sin dal primo minuto, che si accende dopo il gol di Armenteros. Dal 20’ i padroni di casa iniziano a macinare gioco e occasioni. Poco prima della mezz’ora ci prova anche numero Coda: il bomber giallorosso si beve la difesa perugina ma trova sulla sua strada un grande intervento di Vicario. A un passo dall’intervallo il Perugia si rende pericoloso dalle parti di Montipò, che devia in angolo un tentativo di Falzerano.

Stessi uomini in campo nella ripresa. Al 51’ però l’ingenuità di Tello che mette in difficoltà Inzaghi. Il colombiano, già ammonito, entra da dietro su Falzerano, incassa secondo giallo e va negli spogliatoi. Il tecnico giallorosso ridisegna la squadra: entra Improta ed esce Armenteros.

Il Perugia non riesce a sfruttare la superiorità numerica. Solo al 78′ ci prova Rosi, ma Montipò non è impreparato e respinge. La parità numerica viene ristabilita all’83’ quando Carraro si fa buttare fuori per un brutto fallo su Viola. Partita interminabile con gli otto i minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

Benevento vince lo scontro diretto e resta in vetta a quota 18.

Related posts