Voi siete qui
Bimba di 12 anni muore al Ruggi: medici segnalano il caso all’autorità giudiziaria Cronaca 

Bimba di 12 anni muore al Ruggi: medici segnalano il caso all’autorità giudiziaria

Sarà la magistratura a valutare l’opportunità di approfondimenti sul decesso di una bimba di 12 anni in Ospedale a Salerno.

L’intera comunità di Matierno è attonita per la morte di Francesca, dodici anni appena ed una vita davanti, strappata alla famiglia ed agli amici durante un’estate spensierata per cause che, al momento, non possono dirsi con certezza. La piccola è deceduta ieri l’altro nel reparto di Pediatria dell’ospedale Ruggi di Salerno dove era giunta in preda ad una febbre altissima. Il tempo di iniziare gli accertamenti ed il suo cuore ha ceduto di schianto, rendendo vano ogni tentativo di Rianimazione.

La vicenda triste e personalissima di questa bambina diventa un caso di cronaca, perché il reparto di Pediatria non se l’è sentita di refertare la morte con una motivazione scientificamente valida. In pratica, la sola febbre alta potrebbe non giustificare – da sola – il decesso della bimba, ma potrebbero esserci altri fattori. È per questo che l’Ospedale di Salerno ha deciso di segnalare ogni cosa all’autorità giudiziaria, a tutela di tutti. Del lavoro dei medici del Ruggi, ma soprattutto della famiglia della bimba, che vuole sapere cosa ha determinato una tragedia così repentina.

Va precisato che, a quanto risulta, i familiari della piccola non hanno sporto denuncia formale. Spetta quindi alla magistratura valutare la necessità di un’autopsia o di un prelievo tossicologico. Tra le ipotesi che circolano c’è quella di una miocardite fulminante. Ma sono solo ipotesi, per l’appunto.

Related posts