Voi siete qui
Busitalia dialoga con gli autisti, coperte due corse su tre Cronaca 

Busitalia dialoga con gli autisti, coperte due corse su tre

Due pullman su tre oggi sono in circolazione a Salerno e provincia. È questo il primo effetto del confronto tra i rappresentanti di Busitalia Campania e i sindacati dopo la presa di posizione degli autisti che avevano deciso di non usare più i mezzi non idonei. È bene evidenziare, ancora una volta, che non si è trattato di uno sciopero. Lunedì e martedì gli autisti sono andati al lavoro ma hanno interrotto quello spirito collaborativo che li aveva spinti, fino a quel momento, a guidare anche i pullman inidonei.

Oggi, a livello provinciale, è in strada circa il 70% dei bus grazie al costante lavoro delle officine. In due giorni sono stati riparati diversi mezzi che presentavano problemi tecnici. Ma ciò non basta perché, seppur in forma minore rispetto agli ultimi due giorni, restano i disagi per le corse saltate. Ecco perché l’azienda auspica l’arrivo, verso fine mese, di 10-12 nuovi mezzi per ammodernare il parco macchine. L’impegno è stato preso con Cgil, Cisl e Uil durante un incontro dai toni a tratti accesi ma comunque costruttivo. Sono state condivise azioni congiunte finalizzate alla risoluzione delle varie problematiche evidenziate. Un percorso, vista la complessità dei temi affrontati, non facile, che necessita di ulteriore tempo. Oggi dovrebbe essere chiusa la procedura di raffreddamento.

Related posts