Voi siete qui
Chiede soldi per aggiustare pratica di invalidità: medico arrestato dovrà dare spiegazioni Cronaca 

Chiede soldi per aggiustare pratica di invalidità: medico arrestato dovrà dare spiegazioni

Dovrà dare la sua versione dei fatti alla magistratura, il medico arrestato ieri mentre intascava una mazzetta per aggiustare una pratica di invalidità all’Inps. Il medico infedele, Alfonsina Marino, ha 64 anni ed è stata beccata ieri con le mani nel sacco, mentre intascava una mazzetta da 500 euro a titolo di acconto rispetto ad una tangente da mille euro che i parenti di un’anziana avrebbero dovuto saldarle per portare a buon fine una pratica di invalidità presso l’Inps. La trappola è scattata dopo la denuncia dei parenti dell’anziana, una 90enne di Sant’Antonio Abate, allettata ed in condizioni di salute molto precarie. La donna s’è vista respingere una richiesta di aggravamento dell’invalidità da parte dell’Inps, sicché il figlio ha deciso di rivolgersi ad un avvocato per fare causa all’istituto. A quel punto il tribunale di Nocera Inferiore, competente sul territorio, ha nominato quale consulente proprio Alfonsina Marino, medico chirurgo stabiese che fa studio anche presso una casa di cura di Nocera. I sospetti sono scattati quando la dottoressa ha contattato l’avvocato dell’anziana spiegandogli che quella pratica così com’era non poteva passare e che sarebbe servito altro. Da questo contatto sarebbe partita una serie di pressioni sul legale e sui familiari della novantenne i quali- di fronte alla richiesta di denaro- hanno deciso di denunciare tutto ai Carabinieri di Sant’Antonio Abate e di Castellamare di Stabia. Ieri mattina, la trappola: convocati a studio dal medico, l’avvocato ed il figlio dell’anziana si sono presentati con un altro uomo- un Carabiniere spacciatosi per figlio della novantenne. Quando la dottoressa ha preso i 500 euro e li ha messi in tasca, consumato il reato è arrivato l’arresto in flagranza. Il medico si trova nel carcere di Salerno-Fuorni in attesa di poter chiarire la propria posizione.

Related posts