Voi siete qui
Completamente nudo in via Clark, espulso Cronaca 

Completamente nudo in via Clark, espulso

Un nigeriano di 30 anni, immigrato irregolare, sarà espulso dal Paese perché si è denudato per lavarsi in una fontana pubblica in via Generale Clark, di fronte agli ingressi di alcuni stabilimenti balneari. La segnalazione al 112 è arrivata nella tarda mattinata, intorno alle 11.00, e sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti che, individuato l’uomo, che nel frattempo si era rivestito, lo hanno fermato per verificarne le generalità. Negli uffici della Questura lo straniero, privo di documenti di identificazione, è stato sottoposto ai rilievi foto-segnaletici dalla Polizia Scientifica ed identificato. Dopo le formalità del caso presso l’Ufficio Immigrazione della Questura, è stata avviata la procedura per l’espulsione dal territorio dello Stato e predisposto l’accompagnamento dell’uomo presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari.

Related posts