Voi siete qui
Concerto di Clementino e Gazzè in piazza Amendola: l’appello del sindaco di Salerno Cronaca 

Concerto di Clementino e Gazzè in piazza Amendola: l’appello del sindaco di Salerno

«Buon Capodanno a tutti. Salerno, Città della Luci d’Artista, festeggia alla grande la fine dell’anno e le prime ore del 2019 che ci auguriamo prospero e felice». Con queste parole il sindaco Vincenzo Napoli commenta le ore che precedono il concerto di stasera in Piazza Amendola.

«Godiamoci tutti insieme questi momenti speciali con la collaborazione di tutti: concittadini e turisti, gestori di locali pubblici, addetti ai servizi di mobilità, sicurezza, igiene urbana», dice il sindaco di Salerno.

«No ai botti illegali e pericolosi, no all’abuso di alcool, no a bottiglie di vetro e rifiuti sparsi per strada. Ci sono i controlli e le leggi, ci sono i regolamenti che già puniscono questi comportamenti illegali. Ma quello che serve in queste ore di grande euforia è soprattutto il senso di responsabilità civile», continua Napoli.

«Faccio appello a tutti perché la festa sia davvero di tutti: famiglie riunite, bambini, anziani e persone malate, disabili, giovani, amici a quattro zampe. Godiamoci il Concerto di Clementino e Max Gazzè, brindiamo tutti insieme a Mezzanotte ed ammiriamo il grande spettacolo di fuochi pirotecnici organizzato dal Comune di Salerno», conclude il sindaco, ricordando anche il Concerto al Teatro Verdi per il primo dell’Anno.

Related posts