Voi siete qui
Concorsone; De Luca: «avanti, nonostante ostacoli burocratici» Cronaca 

Concorsone; De Luca: «avanti, nonostante ostacoli burocratici»

Sul concorsone si va avanti nonostante gli ostacoli burocratici. «Il nostro obiettivo è portare a lavorare nei prossimi mesi i primi tremila giovani nelle pubbliche amministrazioni campane- dice il presidente della Regione- e nei prossimi due anni, grazie all’emendamento che tiene aperta la graduatoria, arrivare a 10mila assunti».

Se uniamo questi 10mila con i 7600 assunti nella sanità e i 641 nei centri per l’impiego, abbiamo come risultato la più grande operazione per il lavoro messa in campo, in questo momento, nel Mezzogiorno da un’istituzione pubblica.

Concorsone; De Luca: «avanti, nonostante ostacoli burocratici»

Sul concorsone si va avanti nonostante gli ostacoli burocratici. «Il nostro obiettivo è portare a lavorare nei prossimi mesi i primi tremila giovani nelle pubbliche amministrazioni campane- dice il presidente della Regione- e nei prossimi due anni, grazie all’emendamento che tiene aperta la graduatoria, arrivare a 10mila assunti».

Pubblicato da Liratv su Lunedì 17 febbraio 2020

Related posts