Voi siete qui
Corte di Appello di Salerno, tempi record per i giudizi Cronaca 

Corte di Appello di Salerno, tempi record per i giudizi

La Corte di Appello di Salerno è la più veloce in Italia per i tempi di giudizio. Si apre con questo primato l’anno giudiziario. Un dato messo in risalto nel corso della prima cerimonia svoltasi alla Cittadella Giudiziaria, dopo il trasferimento dal vecchio Tribunale che sarà definitivamente ultimato entro la fine di marzo. Con un risparmio di circa 250mila euro all’anno per le locazioni passive. Ricordando che alla Cittadella Giudiziaria l’energia arriva da un impianto fotovoltaico, unico caso in Italia riguardante gli uffici giudiziari. Al 30 novembre scorso, i dati parlano di 353 giorni di media per la definizione dei processi ordinari, 312 per la Corte di Assise. Quasi dimezzate le sentenze di prescrizione dei reati in secondo grado.

Il tribunale per i Minorenni evidenzia l’aumento degli arresti e delle misure cautelari, con un incremento del reato di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. “Particolarmente allarmanti” si legge nella relazione, “i fenomeni del bullismo e delle baby-gang”.

Related posts