Voi siete qui
Ex Ilva, domani presidio anche davanti allo stabilimento di Salerno Cronaca Curiosità 

Ex Ilva, domani presidio anche davanti allo stabilimento di Salerno

Il caso Ex Ilva rischia di investire anche l’economia locale. A Salerno cresce la preoccupazione tra i lavoratori dell’ex Ilvaform, gruppo ceduto agli indiani di Arcelor Mittal. L’azienda di via Tiberio Claudio Felice, nella zona industriale della città, produce tubi per conto dell’ex Ilva. Anche i dipendenti dello stabilimento salernitano vedono sempre più a rischio il loro futuro. Arcelor Mittal ha già avviato formalmente la procedura per restituire ai commissari gli stabilimenti dell’ex Ilva e ha presentato al ministero dello Sviluppo economico la richiesta di avvio della cessione del ramo d’azienda che coinvolgerà 12 siti. Per questo motivo, anche i lavoratori dello stabilimento di Salerno domani aderiranno allo sciopero di 24 ore; gli operai incroceranno le braccia per protestare contro le ultime vicende legate al tentato recesso del sito di Taranto

Related posts