Voi siete qui
Feldi Eboli all’assalto del Lido di Ostia col nuovo acquisto Francini Sport 

Feldi Eboli all’assalto del Lido di Ostia col nuovo acquisto Francini

Ripartire di slancio dopo la sconfitta beffa rimediata a Rieti, dove la Feldi Eboli è riuscita a rimontare, per poi andare incontro ad un inopinato stop proprio negli istanti finali del match con il quotato team laziale. Anno nuovo, vita nuova. Le volpi vorrebbero applicare il vecchio sin da subito: i rossoblu troppo spesso sono incappati in incidenti di percorso nelle ultime uscite di campionato, insieme al Kaos Mantova è la squadra che ha pareggiato maggiormente. Punti lasciati soprattutto contro squadre abbordabili come Arzignano e Aniene, più realistici i pari contro Came Dosson e Signor Prestito CMB, anche se l’amaro in bocca resta per come sono arrivati. E’ tempo di guardare alle prossime sfide, col nuovo anno comincia il girone di ritorno, Feldi Eboli ospite del Lido di Ostia, un avversario per niente facile, lo dimostrano le sfide perse di misura nelle ultime uscite. Il match sarà valido per la sedicesima giornata di Serie A.

Intanto, la società ha acquistato Lucas Francini. Un’ala/pivot dal carattere offensivo, protagonista nel campionato argentino con la maglia del River Plate nella prima parte di questa stagione, ha firmato il contratto che lo legherà ai colori rossoblù e già a disposizione di mister Cipolla. Classe 1991, nato a Buenos Aires, ha mosso i suoi primi passi in Argentina. Giovanissimo, all’età di 21 anni, approda in Italia al Martina Franca dove nella stagione 2012/13 mette a segno 22 gol in 21 presenze. Negli anni continua la sua esperienza nel Belpaese con le maglie di Montesilvano, Sammichele, Pesaro ed infine Marigliano nella scorsa stagione. Ritorna in patria nell’estate 2019 dove viene ingaggiato dal River Plate, lo scorso 10 dicembre ha annunciato la rescissione consensuale col club argentino.

Related posts