Voi siete qui
Feldi Eboli, preso il portiere goleador Laion Sacoman De Freitas Sport 

Feldi Eboli, preso il portiere goleador Laion Sacoman De Freitas

Dopo le conferme di Pedotti, Frosolone e dei prodotti del vivaio locale Giordano, Nigro e Caponigro, la Feldi Eboli ha ufficializzato il primo colpo in entrata. La società del presidente Di Domenico ha trovato l’accordo con l’atleta Laion Sacoman De Freitas. Il portiere classe ’89 è in Italia dal 2007, quando giunse dal Brasile al Bisceglie. Durante il suo percorso nel Belpaese l’estremo difensore carioca ha difeso i colori del Kaos Futsal, della Partenope, del Futsal Isola e della Lazio. Estremo difensore di qualità indiscussa, Laion gode di fama internazionale per il suo destro al fulmicotone, che negli anni gli è valso il soprannome di “portiere goleador”. La società ha dato il suo benvenuto al portiere sudamericano, augurandogli le migliori fortune sportive in rossoblù. Il suo stile è spettacolare, reattivo e imprevedibile, astuto e pronto, come una vera volpe: “Non è stato difficile scegliere Eboli, la chiamata della Feldi è stata motivo d’orgoglio per me, ringrazio il presidente Di Domenico e il direttore Serratore – ha affermato il portiere brasiliano-. Posso solo dire che lavoreremo tutti insieme per fare bene. Sarò a disposizione di mister Basile, Eboli è un ambiente bellissimo, c’è un grande tifo, per questo ci metteremo cuore e sacrificio per arrivare lontano. Suderò la maglia come ho sempre fatto, non vedo l’ora di essere al PalaDirceu”.

A proposito di portieri, c’è una novità anche nello staff tecnico della Feldi Eboli che ha deciso di affidare all’esperto Alberto Mancini il ruolo di preparatore dei portieri. Per mister Piero Basile, dunque, un collaboratore di indubbia affidabilità. Nato nel ’70 a Porto San Giorgio, Mancini esordisce da estremo difensore con la Sangiorgese, per proseguire poi tra calcio e calcio a cinque. Acquisisce il patentino nel 2010, seguendo realtà nazionali tra A1, A2 e serie B, dal 2013/14 nello staff tecnico del Real Rieti e nel giro della Nazionale Femminile Italiana. L’esperto preparatore è Consigliere Nazionale della AIPPF (Associazione Italiana Preparatori Portieri Futsal). Oltre alla Prima Squadra, Mancini seguirà anche il Settore Giovanile. Chi difende i pali ha sempre un pizzico di follia in più, di certo è dotato di una passione immensa, quella che guida il lavoro di Alberto Mancini. Allenamenti dedicati e preparazione costante le basi del suo operato: “Sono felice della scelta fatta, l’ambiente Feldi è riconosciuto come un’isola felice, tutti ne parlano bene, per questo è stato davvero facile rispondere alla chiamata di Serratore. Ringrazio la società e il presidente Di Domenico, voglio ripagare la fiducia datami con il massimo impegno, collaborando con mister Basile per raggiungere gli obbiettivi prefissati”.

Related posts