Voi siete qui
Gatto saluta la Salernitana Sport 

Gatto saluta la Salernitana

Nelle ultime ore sono spuntate nuove voci relative al mercato in uscita: dopo Odjer si parla anche di una possibile cessione di Gatto, sulla base delle richieste giunte da alcuni club. L’Entella sta seriamente tentando l’esterno calabrese ed ha messo sul piatto un contratto a cifre più alte di quelle percepite a Salerno. Eppure Gatto, con le sue caratteristiche e la sua duttilità, poteva tornare molto utile alla Salernitana e sembrava funzionale anche alle idee tattiche di Colantuono. L’abbondanza di esterni in rosa, però, spinge la Salernitana a dare il placet all’operazione e a cedere il giocatore che in estate era tornato in granata con l’intento di lasciare il segno, com’era accaduto nel corso della sua prima esperienza con il clud di Lotito e Mezzaroma. Impiegato poco, inizialmente, per via di una forma fisica non al top, dopo essere approdato in granata quasi a fine agosto, Gatto ha giocato con continuità solo a partire dall’11^ giornata e cioè dalla gara di Novara, in cui ha segnato anche un gol prezioso ai fini della vittoria, conquistata in rimonta per 3-2. L’esterno calabrese si è ben disimpegnato in diverse circostanze ed è apparso sottotono solo nelle ultime uscite di campionato, in cui parecchi elementi hanno incontrato delle difficoltà. Gatto aveva lasciato un buon ricordo nel corso della sua prima e breve esperienza salernitana (era approdato durante il mercato di riparazione) e adesso, nonostante il triennale firmato la scorsa estate rischia di interrompere di nuovo la sua avventura con la Salernitana. La Virtus Entella, come detto, ha proposto al giocatore un contratto fino al 2021, con un ingaggio più alto. L’operazione potrebbe concretizzarsi a breve.
foto ussalernitana1919.it

Related posts