Voi siete qui
Giffoni Experience, 1000 pagine per raccontare il festival 2018 Curiosità 

Giffoni Experience, 1000 pagine per raccontare il festival 2018

540 pagine per raccontare la 48esima edizione del Giffoni Film Festival.

La lettura di ciò che è successo prima, durante e dopo l’evento dello scorso luglio.Sei mesi di lavoro alla ricerca delle istantanee migliori, dei commenti più intensi, un libro che si somma ad altre due pubblicazioni, realizzate durante il 2018.

Il primo, “Il Festival” (220 pagine), mette al centro la visione, la missione e l’unicità di Giffoni con ampia e articolata documentazione. Il secondo, “#OltreIlFestival” (260 pagine), presenta le innumerevoli iniziative realizzate durante tutto l’anno, partendo dal territorio e arrivando al mondo. Il terzo, “Giffoni Film Festival 2018”, concentra l’attenzione su un’edizione molto forte e speciale, mai così diversa da tutte quelle che si sono susseguite in questi anni.

Tutti e tre i volumi sono realizzati in formato quadrato 30×30.

Il 2018 mi ha portato in dono un senso di smarrimento e di paura, persino una forma di tradimento nei riguardi del nostro amatissimo pubblico – scrive il direttore di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi nella prefazione del terzo volume – poi è successo qualcosa di magico. I tanti talenti e ospiti hanno colorato gli spazi che, fino a poco prima, sembravano vuoti. Sono stati giorni di Festival straordinariamente diversi e magici. Adesso sono felice”.

Per il terzo libro è stata scelta una copertina semplice, caratterizzata da un bel rosso pompeiano e dal logo Giffoni.

Un modo per lasciare spazio al lettore per prepararsi al contenuto senza alcuna influenza, dando poi modo alle bellissime immagini racchiuse all’interno di descrivere le emozioni della 48esima edizione del Festival.

Largo spazio è stato dato alla voce dei giurati e dei loro genitori, un omaggio per ringraziarli, per valorizzare quel bene preziosissimo su cui Giffoni ha eretto le sue fondamenta: l’affetto sincero per un’idea che diventa parte di chi la vive.

Non mancano, però,i dati, i numeri, gli insight e i feedback che, in apertura del volume, testimoniano l’enorme risultato raggiunto, sul piano locale, nazionale e internazionale.

Related posts