Voi siete qui
Il Foggia affianca il Venezia al Tar Sport 

Il Foggia affianca il Venezia al Tar

Il Foggia, assistito dai legali Antonio Catricalà e Luigi Fischetti, si affianca al Venezia nel ricorso al Tar presentato ieri dai lagunari che puntano a non disputare i playout fissati dalla Lega B il 5 e 9 giugno tra il Venezia e la Salernitana.

Il Foggia, quindi interviene “ad adiuvandum” nel ricorso avanzato dal Venezia e che punta alla sospensione dei playout.
Proprio il Foggia ci riprova ancora una volta, e lo fa, forte del dispositivo del Tar che gli ha già dato ragione lo scorso 23 maggio, in attesa della decisione di merito attesa per l’11 giugno.

I pugliesi puntano ad essere riammessi nella categoria cadetta, ma con il Palermo anche in B l’unica soluzione possibile è quella che vedrebbe la B a 22 squadre con Foggia, Salernitana e Venezia salvi senza dover disputare nessuna gara. Se, dunque, il Tar del lazio dovesse dar ragione a Venezia e Foggia la Serie B dovrà ancora una volta stravolgersi.

Related posts