Voi siete qui
Il salernitano Michele Gallo conquista l’argento ai Campionati Europei Giovani Sport 

Il salernitano Michele Gallo conquista l’argento ai Campionati Europei Giovani

E’ calato il sipario sui Campionati Europei Cadetti e Giovani Foggia 2019: l’Italia ha onorato la rassegna continentale conquistando la leadership del medagliere grazie ad un bottino complessivo di 25 medaglie di cui nove d’oro, sei d’argento e dieci di bronzo. Nell’ultima giornata argento salernitano grazie a Michele Gallo, con la squadra di sciabola maschile Giovani. Il quartetto italiano composto dal neo campione europeo Matteo Neri, da Giacomo Mignuzzi, Lorenzo Roma e appunto da Michele Gallo, è stato fermato sul 45-40 solo in finale dalla Francia.

Nel percorso di gara verso la finale, l’Italia ha superato all’esordio la Bulgaria col punteggio di 45-22 e, a seguire, ha sconfitto la Romania ai quarti di finale per 45-34, prima del successo in semifinale contro l’Ucraina col punteggio di 45-23. Un argento che luccica per Gallo, carabiniere cresciuto nel Club Scherma Salerno, allenato dal maestro Antonio Serra, già sul podio continentale al primo anno da under 20.

Related posts