Voi siete qui
Il sindaco di Aquara apre un confronto sul commercio Cronaca 

Il sindaco di Aquara apre un confronto sul commercio

“Investire in sapere e sapere investire”. Con questo spirito il sindaco di Aquara, Antonio Marino, ha aperto un confronto sul commercio con la Confcommercio e con i cittadini per trovare insieme a loro la strada migliore da percorrere. Presso l’aula consiliare del Comune si è svolto un incontro dal titolo “Tutela del commercio nei piccoli comuni”. Presenti Nino Marone e Ruggiero Brogna della Confcommercio Campania che hanno evidenziato l’importanza di fare rete e di restare uniti per combattere la grande distribuzione. Nelle zone interne il commercio soffre di più perché l’utenza tende ad andare di più nei grossi centri. Ma i piccoli comuni hanno un’arma in più sulla quale puntare, ovvero la bontà e la genuinità dei prodotti tipici locali. È questo un vantaggio da sfruttare, soprattutto in campo alimentare. Il sindaco di Aquara Antonio Marino ha voluto fortemente la presenza dei commercianti del posto che hanno partecipato con attenzione all’incontro, avanzando anche delle proposte e dei suggerimenti. Il Comune di Aquara ha un finanziamento di 25mila euro che vuole spendere nel commercio ascoltando le sollecitazioni dei cittadini. Per valutare le proposte ricevute, lunedì prossimo ci sarà un nuovo incontro sempre al Comune di Aquara.

 

Related posts