Voi siete qui
Immigrazione ma non solo: i numeri del rapporto Caritas-Migrantes Cronaca Curiosità 

Immigrazione ma non solo: i numeri del rapporto Caritas-Migrantes

Sono 57mila gli immigrati nel Salernitano su un totale di oltre 265mila in Campania. Rispetto all’anno scorso sono cresciuti di circa tre punti percentuali e la loro incidenza sul totale della popolazione residente nella nostra Regione supera di poco il 5%. Da questi dati essenziali parte la riflessione sul XXVIII Rapporto Immigrazione prodotto dall’Ufficio Diocesano Caritas-Migrantes, presentato nell’aula magna dell’Università di Salerno. Un Dossier che presenta la situazione degli immigrati nell’ultimo anno partendo dalla rete d’accoglienza per capire poi chi rimane come si inserisce nella comunità.

Spinti dalle parole e dall’esempio del Santo Padre, si è voluta dare una veste scientifica, un approccio ragionato al tema, restituendo centralità alla conoscenza e chiedendo supporto all’Università.

È stato il vescovo di Salerno, Mons. Andrea Bellandi, a chiamare le istituzioni alle loro responsabilità perché predispongano strumenti di controllo e regole che evitino lo sfruttamento degli immigrati, rendendo il tessuto d’impresa e del sociale più sano di quanto sia adesso. Spesso si parla solo di arrivi e di accoglienza, ma il problema non si esaurisce in quella fase.

 

Related posts