Voi siete qui
Incendio alla Multitask di Roccapiemonte, indagini dei carabinieri Cronaca 

Incendio alla Multitask di Roccapiemonte, indagini dei carabinieri

A lungo, anche nella giornata di domenica, i vigili del fuoco hanno lavorato per spegnare completamente l’incendio che sabato sera ha distrutto il capannone della Multitask Service, l’azienda specializzata in imballaggi, in via Piedirocca di Roccapiemonte.

Ieri mattina si è cercato di fare una prima stima dei danni. Sul posto, anche i tecnici dell’Arpac, che hanno verificato con i mezzi i lo stato della qualità dell’aria e i livelli di tossicità del fumo. Nella giornata di oggi dovrebbero essere forniti i primi dati. Il sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano, comunica che continua il costante controllo del territorio.

Intanto i carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, agli ordini del maggiore Alessandro Cisternino, sono al lavoro per capire se a provocare il rogo sia stato un cortocircuito, magari dovuto al maltempo, oppure qualcuno volontariamente abbia appiccato le fiamme.

 

Related posts