Voi siete qui
Incidente sul lavoro a Pontecagnano, si attende l’autopsia Cronaca 

Incidente sul lavoro a Pontecagnano, si attende l’autopsia

Serviranno giorni per ricostruire quanto successo venerdì pomeriggio nello stabilimento Sada Packaging di Pontecagnano, in via Pacinotti. Servirà riascoltare tutti gli operai in attività nello stesso turno di lavoro del 28enne deceduto dopo essere stato colpito da una bobina di carta. Le indagini, coordinate dalla Procura di Salerno, sono affidate ai carabinieri di Battipaglia. Sul corpo del 28enne, deceduto sul colpo, nei prossimi giorni sarà eseguita l’autopsia. L’esame servirà per accertare con precisione le cause del decesso. Stando a quanto ricostruito finora dagli inquirenti, l’operaio sarebbe rimasto schiacciato tra un nastro trasportatore e la pesante bobina di carta, caduta dall’alto.  Non è escluso che il macchinario sia stato attivato involontariamente da un altro operaio. Ipotesi che richiedono tempo e minuzia di indagini per essere accertate. Parallelamente all’inchiesta della Procura, il gruppo Sada, in stretta collaborazione con gli inquirenti, ha avviato un’indagine interna. Sull’episodio è intervenuto anche Gigi Vicinanza della Cisal provinciale: «Mi auguro che l’inchiesta abbia tempi brevi».

Related posts