Voi siete qui
La New Basket Agropoli va a caccia di riscatto in casa della Partenope Sport 

La New Basket Agropoli va a caccia di riscatto in casa della Partenope

Parte in salita la finale playoff per la New Basket Agropoli: gara 1 va alla Pallacanestro Partenope, che fa valere il fattore campo al Pala Tecfi di Giugliano. 88-70 il punteggio finale in favore dei padroni di casa che ottengono il primo successo negli scontri diretti coi cilentani, che in regular season avevano vinto sia in casa che fuori.

Complici una serie di infortuni che hanno visti protagonisti la scorsa settimana i ragazzi di coach Ortenzi (non al meglio delle condizioni, in particolare Tsonkov, Borrelli e Lepre), il team napoletano ha comandato il gioco sin dall’inizio del match, guadagnando terreno e giungendo ad un rassicurante +7 al termine del primo quarto. Vantaggio che sale a +12 all’intervallo lungo.

I delfini ci mettono un po’ ad entrare in partita, e non riescono ad incidere più di tanto sulla stessa. Infatti, anche nel terzo quarto continuano a perdere terreno arrivando ad un distacco di 20 lunghezze (69-49). L’ultimo periodo è di ordinaria amministrazione per la Partenope, che concede agli ospiti di accorciare il distacco di sole due lunghezze.

E’ chiaro che per riaprire i giochi e per cercare di compiere un blitz in gara 2, la New Basket Agropoli dovrà avere un approccio al match ben diverso, dovrà contenere Garcia (autore di 31 punti nel primo confronto) e dovrà dar vita a letture offensive più efficaci, anziché affidarsi ad iniziative individuali. Napoli ha vinto la prima battaglia, insomma, ma la guerra è ancora lunga.

Related posts