Voi siete qui
La Salerno Guiscards vince 3-0 con Arzano e l’aggancia in classifica Sport 

La Salerno Guiscards vince 3-0 con Arzano e l’aggancia in classifica

Prestazione sontuosa, quinta vittoria consecutiva e secondo posto in classifica. Si chiude alla grande il 2019 della Saledil Guiscards che nel big match della decima giornata del campionato di serie C alla Senatore supera in grande stile l’Arzano, agganciandolo in seconda posizione.

Senza la palleggiatrice D’Auria e la centrale De Iuliis, coach Tescione a inizio match butta nella mischia Morea in regia e Galbiati al centro con Sabato, con Troncone, Rossin, Izzo e Lanari a completare la formazione iniziale. L’inizio delle foxes è davvero da applausi. Forzando molto al servizio le ragazze care al presidente D’Andrea mettono subito in difficoltà le partenopee scappando via nel punteggio. È soprattutto Roberta Izzo a far male alle avversarie con percentuali d’attacco altissime. Arrivano anche i punti della premiata ditta Rossin-Troncone con Sabato sempre incisiva in fast. La Saledil non sbaglia un colpo e ci pensa Verdoliva con un ace a chiudere il set 25-17.

Nel secondo parziale, partenza super delle foxes che sul 7-4 infilano un break di dieci punti consecutivi. Galbiati in primo tempo mette a terra il pallone del 20-8. L’Arzano prova a reagire con sei punti di fila ma la Saledil non si distrae e con un attacco di Sabato va a chiudere 25-16.

Nel terzo parziale, dopo un avvio equilibrato, con Troncone, Izzo e l’ace di Morea, il sestetto salernitano vola sull’11-5. L’Arzano molla e l’ace di Carla Loria che vale il 20-11 è il preludio della festa Guiscards che si scatena dopo il 25-15 finale.

«È stata un’ottima prestazione – ha dichiarato coach Francesco Tescione al termine della gara –. Le ragazze sono state bravissime, andando al di là di ogni più rosea aspettativa. Morea e Galbiati hanno risposto benissimo, ma noi abbiamo un gruppo in cui tutte possono giocare ed essere decisive per la squadra. Secondo posto? Le prestazioni delle ragazze da un mese a questa parte mi stanno ampiamente soddisfacendo, soprattutto finalmente stiamo iniziando ad essere squadra. Sono contento per la società che fa tanti sacrifici».

Per la prima volta da titolare in cabina di regia, la palleggiatrice Benedetta Morea è stata tra le grandi protagoniste della sfida: «E’ stata una grande vittoria in uno scontro diretto. Non ce l’aspettavamo potesse andare così bene. Per me giocare dall’inizio è stata una grande emozione perché questa è una grande società ed è bello poter dedicare al presidente e ai dirigenti che ci stanno sempre vicini questa prestazione e soprattutto i tre punti».

Dopo i festeggiamenti in campo per la vittoria e per il Natale, le foxes non staccheranno la spina, continuando a lavorare anche durante le festività. Il campionato, invece, riprenderà l’11 gennaio con la trasferta sull’insidioso campo dell’Elisa Volley Pomigliano. 

Da ricordare, infine, che è possibile rivedere la sfida contro l’Arzano su Robby, l’app della Salerno Guiscards, nella sezione web tv e che il match sarà trasmesso da Telereporter (canale 185 del digitale terrestre) lunedì alle 20:30, con replica martedì alle 15 e su Lira Tv, lunedì alle 00:30.

 

SALEDIL GUISCARDS-ARZANO VOLLEY 3-0

PARZIALI: 25-17 25-16, 25-15

SALEDIL GUISCARDS: Morea 3, Izzo 16, Galbiati 4, Loria C. 1, Loria M., Rossin 7, Sabato 9, Verdoliva 2, Troncone 7, Lanari (L), Sergio (L2). All. Tescione

ARZANO: Fiore, Puzone, Di Guida, Panacea, Ciaramella, Dello Iacono, Putignano, Iorio, Bianco, Catone, Romano, Piscopo (L). All. Piscopo

ARBITRI: Ventre e De Lucia di Avellino.

 

I risultati della decima giornata: Saledil Guiscards-Arzano 3-0, Primavera-Phoenix Caivano 3-1, Pozzuoli-Volley World 3-1, Oplonti-Cus Napoli 3-0, Volley Ball 70-SG Volley 3-0, Elisa Volley Pomigliano-Scintille Cava 1-3.

La classifica: Pozzuoli 28, Saledil Guiscards, Arzano e SG Volley 22, Scintille Cava 18, Volley Ball 70 e Oplonti 15, Elisa Volley Pomigliano 13, Primavera e Cus Napoli 9, Phoenix Caivano 7, Volley World 0.

Related posts