Voi siete qui
Lancio col paracadute, oltre al medico beneventano è rimasta ferita anche una donna Cronaca 

Lancio col paracadute, oltre al medico beneventano è rimasta ferita anche una donna

Ieri nello stesso lancio in cui è rimasto ferito un esperto paracadutista originario di Benevento, ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno è rimasta ferita anche una donna, originaria di Capaccio Scalo, classe ’66, che ha riportato una frattura ad una gamba e diverse escoriazioni. La donna è stata curata presso l’ospedale di Salerno, da dove è già stata dimessa.

Proseguono, intanto, le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Battipaglia per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. E’ verosimile che il vento forte abbia in qualche modo allontanato i due dalla zona di atterraggio. Nel tentativo di riavvicinarsi, forse i malcapitati potrebbero aver effettuato qualche manovra non del tutto appropriata, ma quanto accaduto pare addebitabile principalmente al forte vento.

Related posts