Voi siete qui
L’Indomita Salerno riceve la visita della Volley World Sport 

L’Indomita Salerno riceve la visita della Volley World

L’Indomita Salerno ospita la Volley World, formazione attualmente al terzo posto in graduatoria, nella gara valida per la ventottesima giornata del campionato di Serie C maschile, terzultima del torneo.

Quella che arriverà alla palestra Senatore è una squadra in lizza per la promozione e che presumibilmente si presenterà a Salerno determinata a conquistare punti.

Dal canto loro, capitan Senatore e compagni provengono da tre vittorie consecutive, l’ultima ai danni dei Grifoni, nel derby salernitano. I biancoblu vogliono continuare a sfruttare la propria roccaforte: l’Indomita è caduta solo tre volte in campionato tra le mura amiche dello storico impianto di via De Granita.

I padroni di casa dovranno ancora fare i conti con diverse assenze: mister Vitale recupera Morriello, Magazzeno non è ancora a disposizione pienamente, Catone è influenzato e probabilmente non sarà del match, Zucchi accusa qualche acciacco al pollice, altri fastidi li avverte anche capitan Senatore. Ma è normale che, a fine stagione, vi siano dei problemini dopo un’annata lunga ed impegnativa. Il tecnico dei biancoblu dovrà fare di necessità virtù, attingendo magari dalla panchina.

«Il momento è senza dubbio positivo – ha affermato mister Vitale alla vigilia –. Era importante vincere il derby che non è mai una partita scontata. L’abbiamo preparata al meglio, con tanta convinzione e determinazione. Abbiamo portato a casa il risultato sperato. Da parte mia, tuttavia, c’è un po’ di rabbia: dopo aver vinto un set lasciando solo otto punti agli avversari la squadra non doveva dare la possibilità agli stessi di riaprire il match, è un rammarico ma anche una preoccupazione, ci specchiamo troppo, ci culliamo sugli allori e questo non va bene. Questa squadra deve ragionare da rullo compressore, ossia deve fermarsi al triplice fischio finale e non prima. Volley World? All’andata la loro vittoria nei nostri confronti fu schiacciante, non siamo mai riusciti a reagire. Avendo visto, studiato e osservato per bene tutte le squadre del nostro girone posso dire tranquillamente che Volley World è la squadra che mi ha impressionato di più nonostante la posizione in classifica. Ci attende una sfida tosta».

Related posts