Voi siete qui
L’Olympic Salerno va a caccia del colpo play off sul campo della Simone Fierro Sport 

L’Olympic Salerno va a caccia del colpo play off sul campo della Simone Fierro

Torna in campo dopo la breve sosta pasquale l’Olympic Salerno che sarà di scena sul nuovo manto sintetico del “Nuova Primavera” di Bellizzi, ospite della Simone Fierro per la 10° giornata di ritorno del girone F del campionato regionale di Prima Categoria. Reduce dai ko con Vignale, Campagna e Centro Storico Salerno, la compagine biancorossa è tenuta a far bottino pieno in terra picentina per poter riappropriarsi in primis della terza piazza e proseguire la rincorsa ai play-off, approfittando anche dei tanti scontri diretti che il calendario offre. Mister Bove ha tenuto sulle corde i suoi uomini per prepararli al meglio ad un confronto ricco di insidie, come testimoniato dal 2-2 dell’andata in cui l’Olympic riprese per ben due volte gli avversari nelle cui fila è poi approdato uno dei tanti storici ex biancorossi sparsi per la categoria, il giocatore di fascia Luca Trapani. Per l’occasione il trainer dei delfini dovrà fare a meno dell’estremo difensore Antonio Gargano, appiedato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata dalla panchina nel derby di due settimane fa. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Roberto Romano di Torre del Greco.

Reduce dall’affermazione nel primo turno play-off, gli Allievi Provinciali Fascia B di mister Paolo Rossi sono pronti ad un nuovo appuntamento con la storia chiamato Semifinali. I biancorossi se la vedranno con il Tiki Taka, reduce dalla vittoria sulla Nikè, con la gara d’andata in programma martedì 25 Aprile alle 16.30 al campo sportivo “Pareti Pucciano” di Nocera Superiore. Tanta l’adrenalina per Pelosi e compagni, pronti a vender cara la pelle per dar linfa al sogno. L’altro confronto vedrà di scena Rota Soccer ed Angri 1983. Chiuso il campionato Giovanissimi Provinciali Fascia B con un lodevole settimo posto per i ragazzi di Alfredo Serritiello, scenderanno in campo in questo fine settimana allungato i 2006 contro i pari età della Emanuele Belardi di Eboli e gli Esordienti 2005/06 a 9 in casa contro la Millenium dopo aver festeggiato il giorno del Venerdì Santo la vittoria della seconda edizione dell’ “Easter Cup” disputata a Limatola nel Sannio cui hanno preso parte anche i 2008.

Related posts