Voi siete qui
Luci, al via il montaggio Cronaca 

Luci, al via il montaggio

Martedì, 17. Ora, passi per il numero, che per tanti è sinonimo di disgrazia, ricordiamo che qualche saggio tramandò ai posteri il detto secondo il quale “di venere e di marte, non si sposa e non si parte, non si dà principio all’arte”. Ebbene, a Palazzo di Città, dopo aver sfidato i francesi con tutta la loro carta bollata, hanno deciso di lanciare un guanto di sfida finanche alla scaramanzia. Del resto, tanto per continuare con i proverbi, è vero pure che la fortuna aiuta gli audaci. E più audaci di così… E allora, si dia pure principio all’arte – quella luminescente – di martedì 17. Primo giorno di montaggio, di buona lena, nei pressi della Villa Comunale, quella che sta per diventare – come ogni anno da più di due lustri – un Giardino incantato. Poi, via Roma, per proseguire lungo tutto il territorio cittadino. Il Sindaco Napoli ha voluto sottolineare il motivo di una decisione che vuole salvaguardare il turismo e il commercio di una città ormai riconosciuta a livello internazionale anche grazie alle Luci d’Artista. “Anche i più scettici – aggiunge il primo cittadino – riconoscono il valore indiscusso di questa manifestazione ormai giunta alla sua dodicesima edizione che quest’anno, tra l’altro, si arricchirà di ulteriori momenti culturali, come la mostra su Leonardo Da Vinci”. E allora, luce sia e prosit. Alla faccia dei francesi e della scaramanzia.

https://www.youtube.com/watch?v=zuFNM3g9hno

Related posts