Voi siete qui
Lutto nel mondo sindacale: è morto Angelo De Angelis, segretario generale Cgil fp Salerno Cronaca 

Lutto nel mondo sindacale: è morto Angelo De Angelis, segretario generale Cgil fp Salerno

E’ morto Angelo De Angelis, figura storica del sindacato a Salerno. Avrebbe compiuto 60 anni a settembre ed era malato da tempo.

Segretario generale della Cgil funzione pubblica per la Provincia di Salerno, mediatore tenace e concreto, De Angelis è stato sempre in prima linea in tutte le vertenze del pubblico impiego degli ultimi trent’anni. A lui si devono molte delle conquiste contrattuali e le stabilizzazioni dei precari nel settore rifiuti; in momenti complicati per la gestione di un comparto delicato, sotto il profilo politico, economico e sindacale. Inoltre, come paranziere della processione di San Matteo a Salerno, è stato tra gli artefici della composizione della frattura che si creò- qualche anno fa- con l’arcivescovo mons. Luigi Moretti.

Sulla sua pagina Fb sono numerosi i ricordi, i messaggi di cordoglio ed unanime l’abbraccio alla famiglia. I funerali domani alle 15.30 in Duomo a Salerno. Dal primo pomeriggio camera ardente presso la sede della Cgil di Salerno, in Via Manzo.

IL CORDOGLİO DEL SİNDACO E DEL COMUNE DI SALERNO
Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, Giunta e Consiglio Comunale, dirigenti e dipendenti tutti del Comune di Salerno esprimono profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Angelo De Angelis, Segretario Funzione Pubblica CGIL.
Ai familiari, amici e compagni giungano i sentimenti dell’umana solidarietà in un momento tanto doloroso.
“Angioletto” è stato un uomo buono e giusto sempre impegnato per la tutela dei lavoratori e la valorizzazione delle attività amministrative del Comune di Salerno. Una vita intera dedicata alla gente ed alla sua terra come dimostra l’affetto e la stima che gli hanno dedicato tutti quelli che l’hanno conosciuto, amato e lavorato con lui.
IL SALUTO DELLA CGIL CAMPANIA
«É venuto a mancare dopo una lunga e coraggiosa battaglia il compagno Angelo De Angelis, segretario generale della Fp Cgil Salerno. Il suo lungo impegno, professionale e sindacale, è stato determinante per la causa dei lavoratori del comparto servizi pubblici in provincia di Salerno. Rimarrà in noi il tuo sorriso e la tua passione, testimonianza di impegno e militanza. Alla moglie, ai figli e a tutti i suoi cari va il grande abbraccio di tutta la Cgil Campania». Lo dichiara in una nota il segretario generale della Cgil Campania, Nicola Ricci.

Related posts