Voi siete qui
Mef dà parere positivo ad atti su Aeroporto di Salerno: si va verso la concessione Cronaca 

Mef dà parere positivo ad atti su Aeroporto di Salerno: si va verso la concessione

Via libera dal ministero dell’Economia all’aeroporto di Salerno. Si spiana la strada verso la concessione definitiva e la fusione con Gesac. Bandi per i lavori di adeguamento entro l’estate.

Appena qualche giorno fa, Roberto Barbieri di Gesac ha detto che entro l’estate si farà la gara per la costruzione della nuova pista dell’aeroporto di Salerno. Parole profetiche, a quanto pare, visto che i bene informati oggi danno per fatto il parere positivo del ministero dell’Economia al programma che dovrà portare l’Enac a dare la concessione definitiva ultraventennale allo scalo Costa d’Amalfi.

In pratica il dicastero dell’Economia ha dato l’assenso e rimandato al ministero dei trasporti il documento che l’ente nazionale per l’aviazione civile aveva inviato ai due dicasteri per una valutazione di merito. Ora, senza più ostacoli tecnici e burocratici, i vertici di Enac ed Aeroporto Costa d’Amalfi potranno mettere mano alla convenzione che costituirà l’atto aggiuntivo e determinante alla base del decreto interministeriale per la concessione totale e definitiva.

Fatto questo passaggio, la fusione tra Salerno Costa d’Amalfi e Gesac Capodichino diventerà pienamente operativa e di fatto sarà nata la rete degli aeroporti campani, costituita da Napoli e Salerno. A quel punto, potranno essere emanati i bandi di gara per i lavori di adeguamento della pista, dell’aerostazione, dei parcheggi, della sicurezza e della viabilità da e per l’aeroporto di Salerno.

Related posts