Voi siete qui
Mercato: l’Udinese potrebbe ‘scippare’ Rossi alla Salernitana Sport 

Mercato: l’Udinese potrebbe ‘scippare’ Rossi alla Salernitana

Rossi corteggiato dall’Udinese. E’questa la notizia che scuote la Salernitana a 24 ore dal ritiro di Cascia. L’arrivo di Palombi potrebbe coincidere con la cessione di un altro gioiellino di casa Lazio ad un club di massima serie. I friluani hanno fatto piu’ di un sondaggio per l’attaccante granata. Lotito potrebbe anche darlo in prestito guadagnando soldi e ritorno di immagine. L’operazione se dovesse andare in porto farebbe lievitare e non di poco le quotazioni di Rossi con la Lazio che si ritroverebbe tra le mani una mega plusvalenza. La notizia arriva da Udine mentre a Salerno ed a Cascia nessuno conferma. Per Rossi si tratterebbe di una grande opportunità con la maglia dei bianconeri sulle spalle. Resta da capire solo se l’Udinese accetterebbe di buon grado il prestito oppure è disposta a fare una offertta irrinunciabile a Lotito.Nelle prossime ore se ne saprà di più. Da una indiscrezione ad una non notizia almeno per quanto riguarda lo staff di Alessandro Rosina che è e resta un calciatore della Salernitana. Smentita l’ipotesi di una cessione all’Avellino. Taccone e Lotito dialogano molto ma Rosina da Salerno, almeno per ora, non si muove.

Tornando ai consigli per gli acquisti fatta per Palombi restano in piedi le piste che portano a Raicevic (’93), Calaiò (’82) e La Mantia (’91). A questi nomi si è aggiunto, in queste ore, quello di una vecchia conoscenza Cocco del Pescara già in passato nel mirino del club granata. Lo scorso anno a Cesena nella seconda parte della stagione, Cocco ha messo a segno 5 reti in 17 incontri. Discorso diverso e di prospettiva per Pierluigi Cappelluzzo: due presenze quest’anno coni delfiniguidati dal boemo. A centrocampo,l’idea è sempre quella di Antonino Barillà (’88) del Parma che piace a Colantuono
. Nel mirino restano anche Antonio Cinelli (’89) del Chievo, ma in forza alla Cremonese e il claesse 96 Haas centrocampista svizzero diproprietà dell’Atalanta. In uscita Della Rocca destinazione Triestina, Odjer tra Novara e Cesena. Anche Rodriguez è nelle mire Novara. I piemontesi sono sulle tracce di Bernardini in scadenza di contratto ma pronto a firmare il biennale che gli ha proposto il club granata

Related posts