Voi siete qui
Mercato Salernitana: priorità alle cessioni Sport 

Mercato Salernitana: priorità alle cessioni

Il mercato in uscita rimane al momento la priorità della Salernitana, che dopo aver ceduto Bellomo alla Reggina e restituito Palumbo al mittente, la Sampdoria è pronta a definire anche la cessione di Moses Odjer. Com’è noto il diesse granata Fabiani ha incontrato l’agente del centrocampista ghanese ieri per discutere della posizione dell’ex del Catania. La partenza sembra certa, la destinazione no. La Sicula Leonzio, infatti, pare sia a caccia allo stato attuale di un attaccante e quindi di conseguenza ha lasciato raffreddare la pista Odjer. Fabiani con Sorrentino, però, ha parlato anche di Lamin Jallow, che il club granata è intenzionato a riscattare del Chievo, ma a fine stagione. Tornando ai movimenti in uscita, Signorelli ai margini da mesi ormai, sarà finalmente ceduto. Andrà in Romania.
In entrata la Salernitana chiuderà a breve per il centrocampista classe ’96 del Pisa Roberto Zammarini. Si valuterà in seguito se trattenerlo in granata e girarlo in prestito. A proposito di centrocampo, infatti, pare che Gregucci non abbia chiesto alla società altri innesti e che con i cambiamenti tattici in atto, gli sarebbero sufficienti gli elementi attualmente in organico, Di Tacchio, Minala, Akpa Akpro, Castiglia, Mazzarani e Di Gennaro, non appena quest’ultimo sarà al meglio della condizione. Per l’attacco, invece, non risulta percorribile la pista che porta all’esterno senegalese in uscita dal Parma, il classe ’92 Baraye.
foto ussalernitana1919.it

Related posts