Voi siete qui
Mercato serie B, l’Empoli ufficializza anche Tutino e La Mantia: attacco stellare per il club toscano Sport 

Mercato serie B, l’Empoli ufficializza anche Tutino e La Mantia: attacco stellare per il club toscano

L’Empoli si conferma scatenatissimo, cala il tris ufficializzando dopo Ciciretti anche Tutino e La Mantia e mette a punto il suo super attacco. L’ultimo annuncio, arrivato in mattinata, è quello che riguarda la punta giunta in prestito dal Lecce con obbligo di riscatto. Per La Mantia, che quest’anno ha esordito in serie A, andando a segno contro Lazio e Fiorentina, l’Empoli ha sbaragliato la concorrenza, battendo tutti sul tempo. Così come ha fatto anche per Gennaro Tutino, che arriva in prestito dal Napoli. Il club toscano si è così assicurato le prestazione di alcuni dei pezzi più ambiti sul mercato di gennaio. Gli ingaggi di La Mantia e Tutino arrivano subito dopo quelli di Ciciretti e di Fiamozzi, ufficializzati ieri. Stamani inoltre l’Empoli ha comunicato anche l’arrivo in prestito dall’Udinese del difensore cileno Sierralta. Per il resto, non si registrano grandi movimenti altrove. Per quanto concerne l’affascinante balletto “sulle” punte, il Pescara è interessato a Melchiorri del Perugia e Mota Carvalho della Juventus Under 23, ma deve prima cedere Maniero. IL Pisa libera Asencio, rientrato al Genoa e corteggiato ora dallo Spezia, e vira su Vido e Soddimo. Il Crotone ha chiesto notizie di Armenteros al Benevento e di Ardemagni all’Ascoli. Il Pordenone ha puntato Bocalon, dal momento che il Venezia ha deciso di operare dei cambiamenti in attacco e sta trattando per Monachello (di proprietà dell’Atalanta) e Rosseti (Ascoli). Il Frosinone è a caccia di una mezzala ed un esterno, che probabilmente, sarà D’Elia (Ascoli). Infine, da segnalare la vicenda Rajkovic: il difensore ex del Palermo è arrivato in Umbria per definire il passaggio al Perugia e, dopo aver effettuato le visite mediche ha salutato tutti ed ha accettato un’altra proposta, in Russia.

Related posts