Voi siete qui
Migliaia di euro per portare due cittadini dello Sri Lanka in Italia, arrestati due salernitani Cronaca 

Migliaia di euro per portare due cittadini dello Sri Lanka in Italia, arrestati due salernitani

Un uomo e una donna della provincia di Salerno sono stati arrestati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Gli agenti della polstrada hanno fermato sul tratto aretino della A1 un’Audi A5 con targa romena con quattro persone a bordo. Seduti davanti un uomo ed una donna, entrambi residenti in provincia di Salerno, dietro due cittadini stranieri senza passaporto. I documenti li teneva la donna nella sua borsetta: erano passaporti dello Sri Lanka senza alcun visto di ingresso in Italia o paesi dell’area Schengen. Dagli accertamenti è emerso che i due stranieri si erano affidati ad un connazionale che, pagando 5mila euro ciascuno, li aveva fatti arrivare in un Paese dell’Est europeo. Da lì poi erano stati accompagnati in Slovenia, dove erano stati presi in consegna dalla coppia italiana a cui avevano pagato altri 1.000 euro ciascuno per raggiungere Roma. I due italiani sono stati arrestati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’autovettura e i 7mila euro in contanti, trovati alla donna, sono stati sequestrati.

Related posts