Voi siete qui
Migranti, Iacomini (Unicef): “Domani 1 minuto silenzio per i morti in mare” Cronaca 

Migranti, Iacomini (Unicef): “Domani 1 minuto silenzio per i morti in mare”

Un minuto di silenzio, domani alle ore 8, per tutti i bambini morti in mare: lo propone Andrea Iacomini, portavoce di Unicef Italia, commentando la notizia dell’arrivo, domattina a Salerno, di una nave con 900 migranti che sbarcherà anche il cadavere di un bambino di tre anni. “Lui non ce l’ha fatta e non importa il motivo, è semplicemente il simbolo di una indifferenza globale che deve finire. I bambini non possono, non devono morire in mare, lo abbiamo ripetuto già troppe volte. Domani mattina alle 8 nelle scuole, nei luoghi di lavoro, ovunque ci troveremo, dedichiamo un minuto di silenzio a lui e a tutti i bambini che in questi anni non siamo riusciti a salvare. Tacciano le polemiche, torni l’umanità. Almeno per un minuto, in tutta Italia” afferma Iacomini.

Related posts