Voi siete qui
Nascondeva una pistola clandestina nell’auto, arrestato 39enne cavese Cronaca 

Nascondeva una pistola clandestina nell’auto, arrestato 39enne cavese

Nascondeva una pistola nel portaoggetti della sua auto, un 39enne cavese è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni con l’accusa di detenzione, porto abusivo di arma clandestina e ricettazione. I poliziotti, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno fermato e controllato il conducente dell’auto che, alla vista della volante, aveva accelerato e cambiato direzione in modo repentino. Nel corso della perquisizione gli agenti hanno rinvenuto una pistola clandestina, con matricola abrasa, caricatore inserito e rifornito con sette cartucce calibro 7,65. La successiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione, sita in una frazione collinare della città metelliana, ha consentito di rinvenire altre sei cartucce calibro 7,65, di cui due con ogiva modificata al fine di aumentarne la capacità offensiva, custodite all’interno della cassaforte in camera da letto, nonché una fondina in pelle, rinvenuta sul frigorifero in cucina. l’uomo è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. L’arma e il munizionamento rinvenuti ed il veicolo utilizzato, risultato a noleggio, sono stati sequestrati

Related posts