Voi siete qui
Odjer parte, Jallow sarà riscattato in estate Sport 

Odjer parte, Jallow sarà riscattato in estate

Negli ultimi dieci giorni di calciomercato la Salernitana vuole sfoltire la rosa e mantenere i migliori

Odjer parte, Casasola resta, Jallow sarà riscattato a fine stagione. Calaiò, al momento, non rientra nei piani. Sono questi gli ultimi aggiornamenti ma, com’è ovvio, lo scenario potrebbe cambiare. Forse non radicalmente ma da qui a fine gennaio si attendono altre novità, in entrata e in uscita. Tra dieci giorni esatti chiude il calciomercato invernale. Quello della Salernitana finora non ha fatto registrare colpi di scena. E probabilmente non ce ne saranno.

Si lavora soprattutto sulle partenze. Come quella di Moses Odjer, diretto alla Sicula Leonzio dove Vincenzo Torrente è pronto a riabbracciarlo. Tiago Casasola, autore del goal al 93° al Barbera entrato di diritto tra i più emozionanti della storia granata, invece non partirà. A meno di clamorose offerte. È questa postilla che non chiude del tutto la porta alle pretendenti e che rende sempre affascinante il calciomercato. Incerto fino all’ultimo secondo dell’ultimo giorno. La posizione di Casasola, ad oggi, sembra comunque blindata. Fabiani non vuole privarsi di uno dei migliori elementi.

Stesso discorso per Jallow, corteggiato da diverse squadre di serie B. L’attaccante gambiano resta alla Salernitana che ha intenzione di riscattarlo a fine stagione dal Chievo Verona. Si era ipotizzato di anticipare tutto in questi giorni ed invece l’operazione sarà chiusa in estate. Tra i due club pare ci sia già l’accordo.

In base alla nuova impostazione tattica di Gregucci non sembra esserci spazio per l’arrivo di un altro attaccante. Calaiò è solo l’ultimo nome accostato alla Salernitana ma, col 3-4-2-1, non ci sarebbe necessità di prendere un’altra punta. A meno che non venga ceduto qualcuno tra Bocalon, Djuric o Vuletich. Prospettiva oggi poco probabile ma, con dieci giorni ancora di calciomercato, tutto può accadere.

Related posts