Voi siete qui
Partono a Salerno le lezioni di felicità: coinvolti gli studenti Cronaca Curiosità 

Partono a Salerno le lezioni di felicità: coinvolti gli studenti

Presentato il progetto “Lezioni di felicità: Musica e Bullismo, un rapporto pericolosamente affascinante”

Nelle intenzioni dei promotori del progetto sulle lezioni di felicità da portare nelle scuole secondarie di Salerno, la musica può essere strumento per abbattere ogni tipo di barriera. Un concetto semplice che viene declinato in un percorso che punta ad accompagnare l’adolescente verso la maturità. Singolare è il nome del progetto, firmato da Studio 76 Production: “Lezioni di felicità: Musica e Bullismo, un rapporto pericolosamente affascinante”.

L’iniziativa si svilupperà all’interno delle scuole secondarie di II grado del Comune di Salerno, con l’obiettivo di formare i giovani alla musica e al rapporto corretto con i messaggi che essa veicola. L’idea portare è la creazione della colonna sonora che seguirà i ragazzi nel percorso di vita futura: ecco perché è essenziale che i modelli ed i valori proposti dagli autori siano correttamente interpretati.

Napoli su musica e bullismo: «messaggi corretti essenziali per i ragazzi»

Per il sindaco di Salerno, che ha da subito sostenuto il progetto di Studio 76 production, «la corretta interpretazione dei messaggi veicolati nei testi musicali è essenziale per la costruzione dei cittadini del domani».

Musica e Bullismo, Piero De Luca (Pd) su misure approvate alla Camera

Proprio sul bullismo la Camera ha di recente approvato un testo importante, di cui parla il deputato dem Piero De Luca.

Related posts