Voi siete qui
Pattinaggio, la Salerno Guiscards fa la voce grosse alle gare regionali indoor Sport 

Pattinaggio, la Salerno Guiscards fa la voce grosse alle gare regionali indoor

Grande successo per il team degli Sport Rotellistici della Salerno Guiscards nella prima competizione del nuovo anno sportivo. La Polisportiva presieduta da Pino D’Andrea si è resa protagonista nelle gare regionali indoor su pista tenutasi presso la struttura “Number One” di Battipaglia e disputate domenica 24 marzo.

La Salerno Guiscards versione pattinaggio conferma il florido periodo di forma dei vari settori sportivi in cui la Polisportiva è impegnata. Le gare regionali di domenica hanno confermato la bontà del lavoro del responsabile degli Sport Rotellistici dei foxes Ubaldo Toledo. I quattordici partecipanti Guiscards, divisi in varie categorie, hanno lottato in pista e brillato nei risultati, senza perdere di vista l’obiettivo primario: quello del divertimento e della gioia di poter condividere con tanti altri coetanei la passione per i pattini a rotelle. L’evento ha contato ben 109 iscritti agonisti, cui vanno a sommarsi i circa 40 cuccioli che si sono esibiti nelle dimostrazioni pregara: un grandissimo traguardo, soprattutto tenendo conto delle statistiche precedenti in materia di partecipazione e coinvolgimento di più compagini impegnate nel mondo del pattinaggio.

Tante soddisfazioni dal punto di vista sportivo per i giovani foxes. Carlo Nappi, Giorgia Alberti, Annaclara Morrone e Mia Riccio si sono laureati campioni regionali nelle rispettive categorie, conquistando 4 ori. Medaglie d’argento per Lavinia Purgante e Maja Stanjevic. Sul terzo gradino del podio si sono accomodate Arianna Gallucci e Federica Ferrigno.

La Salerno Guiscards sta già preparando il prossimo evento “casalingo”, che si svolgerà presso il Pattinodromo comunale “Tullio D’Aragona” di Salerno: Ubaldo Toledo e i suoi collaboratori hanno deciso di varare una formula particolare, abbinando alla gara regionale su pista una vera e propria festa per grandi e piccini, all’insegna dell’aggregazione e degli sport rotellistici.

Related posts