Voi siete qui
PB63 Lady, contro Torino è arrivata la prima vittoria stagionale Sport 

PB63 Lady, contro Torino è arrivata la prima vittoria stagionale

Una splendida Treofan Givova Battipaglia ottiene la prima importantissima vittoria stagionale superando, sul neutro di Campobasso, una coriacea Iren Fixi Torino. Al PalaVazzieri finisce 79-71 per le ladies biancoarancio. Quella che va in scena a Campobasso è una partita bellissima, fin dall’inizio.

Il primo quarto, in particolare, è un continuo botta e risposta tra le due compagini che si affrontano a viso aperto regalando splendide giocate al pubblico presente sugli spalti. Prima ci prova Battipaglia ad andare in fuga (trascinata dal duo Brown-Simon), ma Torino recupera ed effettua il sorpasso. Le piemontesi chiudono avanti di 4 lunghezze il primo periodo (19-23).

Nel secondo quarto la musica cambia. Battipaglia gioca, forse, il quarto migliore da quando è in A1. Al PalaVazzieri vanno in scena 10 minuti di puro spettacolo: Simon è immarcabile, Brown è incontenibile e Handy pennella triple che è un piacere. Torino fa quel che può, ma di fronte a una Battipaglia così c’è poco da fare, anche perché Trimboli e Del Pero completano l’opera regalando magie e giocate decisive. La squadra di coach Matassini segna 32 punti nel quarto e va al riposo sul 51-38.

Nel terzo quarto, fisiologicamente, la PB63 Lady ha un leggero calo di intensità, complice anche una Torino che, logicamente, fa di tutto per rientrare in partita. Con Policari, Trimboli e Del Pero limitate dai falli, le rotazioni sono ridotte all’osso. Ma è nel momento più difficile che si diventa eroi ed è proprio lì che Battipaglia dà il tutto per tutto. Torino al 30′ riesce a dimezzare lo svantaggio (64-58).

Nell’ultimo quarto, superato il momento più difficile, Battipaglia ritrova brillantezza e lucidità, trascinata, in particolar modo, dai canestri di una splendida Handy (22 punti alla fine per lei, indiscutibile MVP del match) e dai giochi di prestigio della Brown (anche lei chiuderà con 22 punti). Il team del presidente Rossini vince con pieno merito (79-71 il finale) e aggancia la squadra piemontese a quota 2 punti in classifica.

Una vittoria e una prestazione che non solo danno morale, ma che fanno capire che Battipaglia, dopo le sofferenze della scorsa stagione, ha voglia di scrivere un romanzo diverso, pieno di emozioni e di capitoli dorati. È ancora troppo presto per capire questo romanzo come andrà a finire, ma, con una squadra così, sappiamo già che sarà una storia bellissima.

TREOFAN GIVOVA BATTIPAGLIA vs IREN FIXI TORINO 79-71

TREOFAN GIVOVA BATTIPAGLIA: Policari 2, Brown 22, Simon 15, Trimboli 10, Handy 22, Del Pero 6, El Habbab 2, Cremona, Mataloni N.E., Scarpato N.E., Mazza N.E., Patané N.E. Coach: A.Matassini

IREN FIXI TORINO: Jasnowska 3, Trucco 14, Lawrence 31, Reimer 7, Milazzo 10, Togliani G. 2, Cabrini 4, Petrova, Buffa N.E., Bosio N.E. Coach: M.Riga.

Related posts