Voi siete qui
PB63 Lady, il primo colpo è il ritorno di Marzia Tagliamento Sport 

PB63 Lady, il primo colpo è il ritorno di Marzia Tagliamento

Comincia a prendere forma il progetto della PB63 Lady Battipaglia in vista del campionato di A1 femminile 2019/2020. Dopo aver affidato l’incarico di head coach ad un tecnico del calibro di Sandro Orlando, ecco che un altro tassello dell’ambizioso puzzle biancoarancio va al suo posto: il primo acquisto del nuovo roster del team battipagliese è Marzia Tagliamento, un nome di quelli che fanno emozionare e venire i brividi.

L’ingaggio di una giocatrice di valore rappresenta la conferma della decisa volontà di Battipaglia di mettersi alle spalle le ultime complicate stagioni e di regalare ai propri tifosi un’annata sportiva ricca di successi e soddisfazioni.

Dal punto di vista tecnico, la Tagliamento è una giocatrice di grande talento e doti fisiche, dalla spiccata personalità ed ha il vantaggio di conoscere già benissimo l’ambiente, visto che a Battipaglia ha già giocato ed ha pure vinto, regalando alla PB63 Lady lo storico scudetto Under 20.

L’ala brindisina, ottima tiratrice dalla distanza, è entusiasta di poter tornare in una città e in un palazzetto in cui è stata capace di incendiare i cuori dei suoi tifosi. La PB63 ha lanciato l’ala pugliese nel basket che conta, regalandole l’esordio in A1 e dando al suo enorme talento il palcoscenico che meritava. Ora, dopo un periodo complicato, la Tagliamento si rimette in discussione ed accetta di ripartire da Battipaglia dove, sotto la guida di coach Sandro Orlando, la PB63 Lady 2019/20 proverà a vivere una stagione ricca di emozioni ed entusiasmo.

Related posts