Voi siete qui
Pdo Salerno, doppio ko in casa della corazzata Craiova Sport 

Pdo Salerno, doppio ko in casa della corazzata Craiova

Due sconfitte in 48 ore per la Pdo Salerno che esce comunque a testa alta dal doppio confronto con lo Sport Club Municipal Craiova. Le rumene hanno battuto le campane per 30-21 nella sfida del sabato e 29-17 in quella della domenica, superando così il primo turno della Coppa EHF. Le ragazze di George Burcea, tra le principali candidate alla vittoria finale del titolo continentale (già conquistato nel 2018), sono parse molto più attrezzate, più avanti sia fisicamente che tatticamente, rispetto alle salernitane. La Jomi PDO Salerno, in una delle arene sportive più importanti della Romania, la Polyvalent Hall, ha comunque disputato due prove coraggiose, cercando di tenere il campo al meglio delle loro possibilità. Sia nel primo che nel secondo confronto, però, le padrone di casa hanno piazzato degli strappi improvvisi, che hanno segnato le sorti dei match. Visti i due impegni ravvicinati, mister Neven Hrupec ha dato vita ad un ampio turnover, utilizzando tutte le atlete che hanno partecipato alla trasferta in terra rumena, anche le più giovani che, così, hanno potuto vivere una nuova esperienza, estremamente significativa. Archiviata la parentesi europea, la Pdo Salerno può ora concentrarsi sul campionato italiano e, in particolare, sull’esordio con Ferrara in programma domenica 22 settembre.

 

SCM CRAIOVA – JOMI PDO SALERNO 30–21 (PRIMO TEMPO: 15-9)

SCM CRAIOVA: Dzhukeva, Cace, Trifunovic, Selaru, Ion, Ticu, Curment, Nikolic, Chetraru, Orsivschi, Colac, Tudorica, Khavronina, Klikovac, Vizitiu, Zamfir. All: Burcea

JOMI PDO SALERNO: Ferrari, Trombetta, Dalla Costa 3, De Ciuceis, Gomez Hernandez 2, Fabbo 1, Romeo 4, Manojlovic 5, Pernthaler, Napoletano 2, Lauretti Matos, Casale, Bassanese 2, De Santis 2. All: Hrupec

 

JOMI SALERNO – SCM CRAIOVA 17-29 (PRIMO TEMPO: 9-15)

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta, Dalla Costa 3, De Ciuceis, Gomez 5, Fabbo, Romeo 2, Manojlovic 4, Pernthaler, Napoletano, Lauretti Matos 1, Casale, Bassanese 2, De Santis. Allenatore: Neven Hrupec

SCM Craiova: Dzhukeva, Cace, Trifunovic, Selaru 3, Ion 3, Ticu 6, Curment, Nikolic 4, Chetraru 1, Orsivschi, Colac, Tudorica, Khavronina 1, Klikovac 4, Vizitiu 7, Zamfir. Allenatore: George Burcea

Related posts