Voi siete qui
Perseguitava ragazza minorenne: divieto di dimora per 50enne cavese Cronaca 

Perseguitava ragazza minorenne: divieto di dimora per 50enne cavese

Divieto di dimora a Cava de’ Tirreni per un uomo che perseguitava una ragazza minorenne. Gli agenti del commissariato metelliano hanno notificato ieri la misura cautelare disposta dal gip presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

Tutto nasce dagli atti persecutori, dalle minacce e dalla tentata violenza sessuale da parte di un 50enne cavese che aveva preso di mira una sua vicina di casa, non ancora maggiorenne. I genitori della ragazza hanno tentato più volte di allontanarlo mentre seguiva la loro figlia.

Ma lo scorso 8 marzo, l’uomo ha pedinato la minorenne l’ha palpeggiata. La ragazzina ha chiamato la Polizia, che ha avviato indagini conclusesi con la notifica del divieto di dimora disposto ieri.

Related posts