Voi siete qui
Pista ciclabile, nuovo progetto al lungomare di Salerno Cronaca 

Pista ciclabile, nuovo progetto al lungomare di Salerno

Sarà migliorata e adeguata alle ultime normative la pista ciclabile al lungomare. Salerno avrà un percorso più bello dedicato alle due ruote, nel segno dell’ambiente e della salute. Allo stesso tempo saranno anche rimossi i vecchi binari al lungomare Trieste che non vengono usati da molto tempo. L’intervento, previsto dal Comune di Salerno, è cofinanziato dalla Regione Campania.

Al momento siamo ancora alla fase iniziale ma l’idea presto diventerà un progetto. Poi si passerà subito alla gara, visto che le risorse sono già disponibili, e quindi ai lavori. Il costo totale dell’intervento è di 300mila euro. L’attuale pista ciclabile, nella terza corsia del lungomare, quella più vicina alla strada, sarà allargata e messa allo stesso livello della pavimentazione. Non ci sarà più, quindi, quel gradino che ora divide i percorsi. E soprattutto non ci saranno più i binari, ormai in disuso e pericolosi per ciclisti e pedoni.

I lavori interesseranno la zona da piazza della Libertà a piazza della Concordia ma non è escluso che in futuro si possa andare oltre. Nelle intenzioni del Comune di Salerno c’è l’allungamento della pista ciclabile al lungomare Tafuri. Così da collegarla a quella già esistente da Torrione in avanti che andrebbe comunque rimodernata.

Related posts