Voi siete qui
Polemiche ad Eboli: migranti dormono nudi in casa della Curia Curiosità 

Polemiche ad Eboli: migranti dormono nudi in casa della Curia

I residenti di Via Ripa ad Eboli protestano nei confronti di alcuni africani che non rispetterebbero le regole di civile convivenza. Gli stranieri alloggiano in un appartamento in zona ma usano girare per casa nudi dormendo a ridosso dei balconi aperti senza veli.

A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola che pubblica anche la foto. «È una scena indecente, mi lasci dire che è uno schifo. Non ne possiamo più. Questa scena si ripete da un mese», protesta una residente di via Ripa. Tolleranza e accoglienza, l’argomento è spinoso: «Siamo tolleranti e aperti all’accoglienza, purché loro rispettino le regole». «Abbiamo sopportato abbastanza. Lunedì mandiamo le foto ai vigili urbani. Non siamo contro l’accoglienza ma pretendiamo rispetto. Si chiama convivenza civile e prescinde dal credo religioso». I residenti hanno raccolto le firme. E hanno le foto di quanto sostengono.

Related posts