Voi siete qui
PONTE ASA, PRESTO LA RIAPERTURA A SENSO UNICO Curiosità 

PONTE ASA, PRESTO LA RIAPERTURA A SENSO UNICO

«Possiamo dire con ragionevole precisione che potremo riaprire ad una sola corsia il ponte» E’ il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, ad annunciare la novità, senza però dettarne i tempi. L’apertura del ponte che sovrasta il torrente Asa, tra Salerno e Pontecagnano è attesa da residenti ed imprenditori della zona.

Il ponte è chiuso al traffico dal 29 novembre perché ritenuto a rischio crollo e a metà gennaio scorso, dopo i rilievi dei tecnici del dipartimento di ingegneria civile dell’Università di Salerno, la Provincia ha annunciato che deve essere demolito. La scorsa settimana i tecnici dell’ente di via Roma, con gli ingegneri dell’Università di Salerno hanno realizzato le prove di carico, per una portata di 20 tonnellate e i test hanno dato esito positivo

«Stiamo aspettando la relazione finale dell’Università, ma possiamo dire con ragionevole precisione che potremo riaprire ad una sola corsia il ponte, mettendo i semafori e la dovuta segnaletica – spiega Strianese – Nel frattempo stiamo elaborando il progetto per la demolizione e la ricostruzione dell’impalcato del ponte, riuscendo a conservare le spalle laterali» conclude il presidente della Provincia di Salerno.

PONTE ASA, PRESTO LA RIAPERTURA A SENSO ALTERNATO

Hanno avuto esito positive le prove di carico effettuate sul ponte che collega Salerno a Pontecagnano sulla strada provinciale 175. Il presidente della Provincia ne annuncia l’apertura a senso unico

Pubblicato da Liratv su Lunedì 3 febbraio 2020

Related posts