Voi siete qui
Prolungamento metropolitana di Salerno, c’è il primo ok tra i sindaci della Piana del Sele Cronaca 

Prolungamento metropolitana di Salerno, c’è il primo ok tra i sindaci della Piana del Sele

La metropolitana leggera di Salerno punta verso Eboli. Il primo capitolo per prolungare il tracciato è stato scritto oggi: i sindaci di Battipaglia, Bellizzi e Eboli hanno incontrato il referente regionale  per proporre il potenziamento della mobilità della Piana del Sele. Un patto, stretto stamattina, tra i sindaci che sarà presto tramutato in atto deliberativo congiunto per richiedere ufficialmente il servizio di Metropolitana Leggera. La Piana del Sele sarà il baricentro della mobilità a sud di Salerno con Eboli come punto di arrivo e con la cittadina che rappresenta la porta d’ingresso per la Lucania. Per il completamento della tratta infatti manca l’ultimo tronco, quello compreso tra Pontecagnano aeroporto e i comuni della Piana, Bellizzi, Battipaglia e Eboli; il proseguimento e completamento della linea leggera di metropolitana fino a questi comuni costituisce un’opera di particolare importanza, un anello fondamentale nel sistema integrato dei trasporti locale-regionale.

Related posts